L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mika e Ivan Cotroneo contro il bullismo e l’omofobia: ecco il videoclip di Hurts

Mika e Ivan Cotroneo contro il bullismo e l’omofobia: ecco il videoclip di Hurts

Di Lorenzo Pedrazzi

Un bacio, il prossimo film di Ivan Cotroneo, potrà contare sulla collaborazione di Mika: la celebre pop star libanese e il regista napoletano si sono conosciuti la scorsa estate nella redazione del Corriere della Sera, dove hanno scoperto una comunità d’intenti che li ha portati a lavorare insieme, “con naturalezza”, come ha dichiarato il cantante al noto quotidiano milanese.

Tale collaborazione si esprime nel brano Hurts, contenuto nell’album No Place in Heaven. Cotroneo ha ritenuto che fosse perfetto per la colonna sonora di Un bacio, e Mika si è subito trovato d’accordo:

È stato straordinario scoprire come le parole della mia canzone fossero perfette per il film Un bacio. Così la collaborazione con Ivan è nata con naturalezza.

In effetti, Un bacio affronterà i temi del bullismo e dell’omofobia tra gli adolescenti, attraverso la storia di tre sedicenni che, per motivi diversi, vengono isolati e discriminati dai loro coetanei. Anche Hurts tratta lo stesso argomento: è una canzone che denuncia il potere devastante delle parole – parole violente, meschine, offensive – in un’età dove spesso ci si specchia nelle opinioni altrui. Il videoclip del brano è stato diretto dallo stesso Ivan Cotroneo, e ritrae Mika all’interno della scuola dov’è stato girato il film, l’Istituto Marinoni di Udine, insieme agli attori Rimau Grillo Ritzberger, Valentina Romani e Leonardo Pazzagli, protagonisti di Un bacio. Alle spalle di Mika c’è un muro brulicante di scritte omofobe, razziste, discriminatorie e sessiste, che vengono progressivamente cancellate.

Cotroneo sottolinea gli argomenti trattati dal film:

Il film parla di adolescenza, della ricerca della felicità ma anche di solitudine, di bullismo, omofobico ma non solo.

E il cantante aggiunge:

Le parole sono sempre molto importanti, molto potenti. Il ricordo di quello che abbiamo provato quando abbiamo sentito delle parole che fanno male, rimane per sempre.

Il regista si sofferma sull’effetto deleterio delle parole:

Le parole hanno la possibilità, terribile, di definire una persona. Questo vale soprattutto per gli adolescenti, come nel film: quando ti viene data un’etichetta, fa paura, perché pensi che tutto il mondo ti conoscerà solo per quello che viene detto di te.

Cotroneo elogia inoltre la musica di Mika:

Quello che mi piace di tutta la musica di Mika è la capacità di essere sì molto intima, ma anche molto aperta verso l’esterno. Corrisponde molto anche al mio modo di vedere il cinema.

La pop star, dal canto suo, ha riscontrato una sensibilità comune fra lui e il regista, quindi non ha avuto dubbi nel concedere il suo brano:

Io sono molto protettivo nei confronti dell’uso delle mie canzoni nei film. Ma quando ho letto la sceneggiatura e ho visto l’uso che veniva fatto della canzone ho detto di sì subito. Nothing’s only words.

Un bacio Leonardo Pazzagli Rimau Grillo Ritzberger Valentina Romani foto dal set 1

Un bacio uscirà nelle sale il prossimo 31 marzo.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Fonti: Corriere della Sera; Vevo

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zack Snyder’s Justice League – Jared Leto riprende i panni del Joker 21 Ottobre 2020 - 22:24

Jared Leto riprende i panni del Joker durante le riprese aggiuntive di Zack Snyder's Justice League, la miniserie di quattro ore in arrivo su HBO Max nel 2021

Il bandito e la madama diventa una serie TV creata da David Gordon Green 21 Ottobre 2020 - 21:30

Il cult movie anni '70 con Burt Reynolds tornerà in una serie prodotta anche da Seth MacFarlane

Nuvole: sabato 24 ottobre un concerto virtuale per il film targato Disney+ 21 Ottobre 2020 - 20:45

Nuvole: il virtual concert, il tributo musicale virtuale al Disney+ Original movie e all’eredità di Zach Sobiech, sarà trasmesso in live streaming su Facebook sabato 24 ottobre alle 20.00.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).