Condividi su

05 febbraio 2016 • 09:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Legion – Dan Stevens sarà il protagonista; anche Aubrey Plaza e Jean Smart nel cast

Dan Stevens sarà il mutante David Haller in Legion, la serie Marvel/Fox di Noah Hawley. Nel cast anche Aubrey Plaza e Jean Smart: ecco la descrizione dei ruoli principali.
0

Legion non sarà ambientato nel’universo cinematografico degli X-Men

C’è stato un grande passo avanti nel casting di Legion, la serie tv di Noah Hawley (acclamato creatore di Fargo) che promette di rimettere in discussione i codici del genere supereroistico, per citare il produttore Simon Kinberg.

Dopo aver scritturato Rachel Keller, ora lo show si è assicurato i talenti di Dan Stevens (Downton Abbey, Il quinto potere), Aubrey Plaza (Parks and Recreation, Safety Not Guaranteed) e Jean Smart (24, Fargo), che faranno parte del cast principale. La seguente descrizione dei loro personaggi rivela che Dan Stevens – interprete di Bestia nel prossimo live-action de La Bella e la Bestia – sarà il protagonista David Haller.

DAVID (Dan Stevens):

Dan-Stevens

Diagnosticato come schizofrenico in giovane età, David è un uomo tormentato che cerca di ritrovare la sua strada per la sanità mentale, ma si sta stancando ed è vicino ad arrendersi, quando conosce la ragazza dei suoi sogni.

LENNY (Aubrey Plaza):

aubreyplaza

Amica di David. Nonostante una vita di eccessi con l’alcol e le droghe, Lenny sa che la sua vita può cambiare da un momento all’altro, e questo le conferisce l’energia di un’impossibile ottimista, pur avendo un atteggiamento rude.

MELANIE (Jean Smart):

Jean-Smart

Una terapista attenta ed esigente, con una mente affilata e metodi non convenzionali.

SYD (Rachel Keller):

rachelkeller

Astuta e autosufficiente, Syd sfrutta il suo atteggiamento tagliente e suscettibile per proteggere il suo cuore tenero. Questo modo di fare la rende apparentemente stronza e la mette in pericolo, ma in realtà lei crede ancora nel lieto fine.

Considerando tali descrizioni, non è difficile capire perché Simon Kinberg sostenga che Legion possa diventare “il Breaking Bad delle serie supereroistiche”. Le riprese del pilot cominceranno a marzo.

legion-copertina

Ecco la breve sinossi di Legion:

Diagnosticato come schizofrenico, David Haller ha fatto avanti e indietro dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo lo strano incontro con un altro paziente, comincia a sospettare che le voci che sente e le visioni che sperimenta siano reali.

Nei fumetti, Legione soffre di personalità multipla, e ognuna di esse possiede diversi superpoteri, come telecinesi, pirocinesi, telepatia, distorsione della realtà e altro ancora. Tra i produttori esecutivi figurano Bryan Singer (X-Men: Giorni di un futuro passato), Lauren Shuler Donner (X-Men: Giorni di un futuro passato), Simon Kinberg (X-Men: Giorni di un futuro passato), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), John Cameron (Fargo, Il grande Lebowski) e lo stesso Noah Hawley, che ha scritto il primo episodio.

Noah Hawley parla di Legion!

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Fonte: Collider

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *