L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jason Bourne concluderà il viaggio sull’identità iniziato in Bourne Identity

Jason Bourne concluderà il viaggio sull’identità iniziato in Bourne Identity

Di Marlen Vazzoler

Jason Bourne – Matt Damon è l’arma perfetta nello spot del Super Bowl

Sono passati otto anni, quasi nove da The Bourne Ultimatum – Il ritorno dello Sciacallo, Jason Bourne ha completato il viaggio iniziato con Bourne Identity, recuperando finalmente la sua memoria ma si ritrova in questo nuovo film ancora in una situazione fosca e distorta, ha spiegato Matt Damon a EW:

“Vive con le stesse cose, come prima, e poi va dal personaggio di Julia Stiles che praticamente gli dice ‘Solo perché ti ricordi tutto, non significa che sai tutto’. Quindi lo troviamo in una situazione sconosciuta e irrisolta.
Questo è il completamento del viaggio che è iniziato in Bourne Identity. Fa parte dei prime tre [film], non è un intero nuovo capitolo. Ha il sapore di una conclusione, anche se non stiamo dicendo che è la conclusione, sembra la conclusione del viaggio sulla mia identità. Fondamentalmente, va più in profondità di Ultimatum”.

Come era stato precedentemente anticipato, nel film verranno ripresi alcuni elementi accaduti in questi anni:

“C’è stato il crollo finanziario, la grande recessione, tutte queste questioni sulla guerra informatica e le libertà civili – le cose che lentamente formano lo spirito del tempo, mentre noi cominciano a cimentarci con quello che sembrerà il futuro. E queste sono in qualche modo nel calderone della nostra storia.
Se guardate i primi tre, sono dei film che sono stati prodotti sotto la presidenza Bush. Tematicamente, toccano cose di cui la gente parlava e pensava durante la presidenza. Questo sembra un film sul giorno d’oggi”.

Jason Bourne aprirà con un tripudio di austerità ad Atene, e sembrerà cavalcare quello che sta accadendo nel mondo.

“Crei sempre una realtà alternativa con i film di Bourne, ma vuoi che sembri il nostro mondo”.

matt-damon-jason-bourne-01

Il cast include anche Vincent Cassel nel ruolo di un assassino sulle tracce di Bourne; Tommy Lee Jones in quello di un indurito agente della CIA; Alicia Vikander (lanciatissima dopo Ex Machina e The Danish Girl) in quello di una specialista in tecnologie cibernetiche; e Julia Stiles nella parte di Nicky, da lei già interpretata nei film precedenti.

Diretto da Paul Greengrass, co-sceneggiatore insieme a Christopher Rouse, Jason Bourne uscirà nelle sale americane il 29 luglio 2016 e il quelle italiane il 1 settembre 2016.

Fonte EW

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU JASON BOURNE

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

È morto Sean Connery, l’attore scozzese aveva 90 anni 31 Ottobre 2020 - 14:07

Apprendiamo della morte di Sean Connery l'attore scozzese aveva 90 anni.

The Boys 3 – Claudia Doumit e Colby Minifie promosse a regolari 31 Ottobre 2020 - 14:00

Claudia Doumit (Victoria Neuman) e Colby Minifie (Ashley Barrett) sono state promosse a regolari nella terza stagione di The Boys.

Star Wars The Mandalorian: Le citazioni e i riferimenti nell’episodio 2×01 31 Ottobre 2020 - 13:00

Moltissime citazioni ed easter egg nel primo episodio di The Mandalorian, insieme ad un ritorno straordinario!

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).