L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Iwai Shunji e l’animazione

Iwai Shunji e l’animazione

Di Redazione SW

Uno dei film a tema giovanilistico più popolari durante il decennio dei novanta in Giappone, periodo che sancisce una sorta di rinascita o almeno di rinnovamento del cinema nipponico, Swallowtail Butterfly esce nei teatri dell’arcipelago nipponico nel 1996. Diretto dall’allora trentatreenne Iwai Shunji, il film rivela il regista giapponese al panorama cinematografico nazionale prima e successivamente a quello internazionale. Nella fittizia città di Yen Town si intrecciano una serie di storie che vedono protagonisti anche degli immigrati, uno dei temi del lavoro era proprio la società asiatica che si andava meticciando. Iwai nasce, come molti dei suoi coetanei in giro per il mondo, come regista di video musicali e di televisione, ed un mese fa circa è stato diffuso un video della band giapponese Yen Town Band diretto proprio da Iwai che così sembra essere ritornato ai suoi inizi, non solo perchè è un ritorno al media che lo lanciò, ma anche per la storia narrata nel video. Infatti in Ainone, questo il titolo del video, Iwai riprende parte della storia di Yellowtail Butterfly che realizza per l’occasione in forma animata attraverso la tecnica del rotoscopio.

Non va dimenticato poi che l’ultimo lavoro del regista nipponico, uscito in patria nel 2015, è stato The Case of Hana & Alice, un lungometraggio animato realizzato proprio attraverso il rotoscopio e prequel del suo film del 2004, Hana and Alice. Visto che la qualità e la continuità di Iwai come regista non è stata proprio eccelsa in questo inizio di millennio e vista la sopresa in positivo che The Case of Hana and Alice ha suscitato in molti critici e parte del pubblico, c’è da sperare che il giapponese prosegua su questa strada di sperimentazioni visive attraverso il genere animato. Un genere che conosce molto bene se è vero che è un amico di Anno Hideaki con cui nel 2000 lavorò come attore protagonista nel secondo live-action di Anno, Shiki-Jitsu, in cui interpretava proprio un regista cinematografico.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: la storia del Darkhold nel Marvel Cinematic Universe 7 Marzo 2021 - 20:00

Il Darkhold comparso in WandaVision non è affatto alla sua prima apparizione nel Marvel Cinematic Universe: ecco la sua storia all'interno dell'universo unito!

Nomadland – Uscita a rischio in Cina? 7 Marzo 2021 - 19:24

Chloe Zhao è stata al centro di una polemica di stampo nazionalista in Cina che ha portato a una censura legata al film Nomadland. La pellicola potrebbe rischiare l'uscita nelle sale cinesi

The Falcon and the Winter Soldier – Sam e Bucky sono “colleghi” nel nuovo spot 7 Marzo 2021 - 19:00

La strana coppia di The Falcon and the Winter Soldier cerca una definizione del proprio rapporto nel nuovo spot, ricco di scene inedite.t

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.