L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Festival di Berlino – Enrico Lo Verso e Alba Rohrwacher nelle giurie, tributo a Bowie, Scola e Rickman

Festival di Berlino – Enrico Lo Verso e Alba Rohrwacher nelle giurie, tributo a Bowie, Scola e Rickman

Di Marlen Vazzoler

Festival di Berlino – Aggiunti i film di Mia Hansen-Løve, Thomas Vinterberg e Gianfranco Rosi

La giuria internazionale della 66a edizione del Festival di Berlino presieduta da Meryl Streep, è stata completata. Gli altri sei componenti sono il britannico Clive Owen, il tedesco Lars Eidinger, la nostra Alba Rohrwacher, il regista polacco Malgorzata Szumowska (che l’anno scorso è stata premiata con l’Orso d’Argento con il film Body), il critico britannico Nick James e la fotografa francese Brigitte Lacombe.

La giuria del Best First Feature Award, a cui partecipano le opere prime presentate nelle sezioni Competition, Panorama, Forum, Generation e Perspektive Deutsches Kino, sono: Michel Franco (Messico), Enrico Lo Verso (Italia) e Ursula Meier (Svizzera/Francia).

Ecco la line-up dei film in concorso:
24 Weeks, diretto da Anne Zohra Berrached
A Dragon Arrives!, diretto da Mani Haghighi
Alone in Berlin, diretto da Vincent Perez
A Lullaby to the Sorrowful Mystery, diretto da Lav Diaz
Being 17, diretto da Andre Techine
Boris Without Beatrice, diretto da Denis Cote
Crosscurrent, diretto da Chang Jiang Tu
Death in Sarajevo, diretto da Danis Tanovic
Fire at Sea, diretto da Gianfranco Rosi
Genius, diretto da Michael Grandage
Hedi, diretto da Mohamed Ben Attia
Letters From War, diretto da Ivo M. Ferreira
Midnight Special, diretto da Jeff Nichols
Soy Nero, diretto da Rafi Pitts
The Commune, diretto da Thomas Vinterberg
Things to Come, diretto da Mia Hansen-Love
United States of Love, diretto da Tomasz Wasilewski
Zero Days, diretto da Alex Gibney

Fuori competizione:
Chi-Raq, diretto da Spike Lee
Hail, Caesar!, diretto da Joel e Ethan Coen
News From Planet Mars, diretto da Dominik Moll
Saint Amour, diretto da Benoit Delepine
The Patriarch, diretto da Lee Tamahori

Nel corso della manifestazione che si terrà dall’11 al 21 febbraio 2016, verranno premiate tre personalità con la Berlinale Camera: il produttore, operatore e distributore Ben Barenholtz (12 febbraio 2016 alle 14.30); l’attore, regista, scrittore e produttore Tim Robbins (13 febbraio 22.30) e l’operatrice Marlies Kirchner (17 febbraio 12.30).

tim-robbins-berlino

Verranno inoltre presentate tre proiezioni speciali in onore di tre artisti recentemente scomparsi:

-in onore di David Bowie verrà proiettato L’uomo che cadde sulla Terra di Nicolas Roeg, venerdì 12 febbraio alle 21;
-in onore di Alan Rickman si potrà vedere Ragione e sentimento di Ang Lee, vincitore dell’Orso d’oro nel 1996, martedì 16 febbraio alle 22.30;
-in onore di Ettore Scola verrà proiettato Ballando ballando, giovedì 18 febbraio alle 16.

I recenti atti terroristici hanno spinto gli organizzatori ad aumentare le misure di sicurezza, Frauke Greiner portavoce Berlinale ha dichiarato:

“Come sempre, siamo in stretto contatto con le autorità di sicurezza competenti e stiamo pagando molta attenzione agli eventi politici globali. Tutte le misure indispensabili per garantire la sicurezza dei frequentatori del festival e degli ospiti verranno implementate se necessario, in tempi brevi”.

Tra i film più attesi di questa edizione ricordiamo The Commune di Thomas Vinterberg, Death in Sarajevo di Danis Tanovic, Soy Nero di Rafi Pitts, Where to Invade Next di Michael Moore, The Patriarch di Lee Tamahori, Ave Cesare! dei fratelli Coen; Genius con Colin Firth, Jude Law e Nicole Kidman; Midnight Special di Jeff Nichols con Michael Shannon, Kirsten Dunst, Joel Edgerton e Adam Driver; e Alone in Berlin di Vincent Perez, con Brendan Gleeson, Emma Thompson e Daniel Bruhl, di seguito la prima clip:

Ricordiamo che il Festival di Berlino si terrà dal 11 al 21 febbraio.

Fonti berlinale, berlinale, berlinale, THR, variety, variety foto Giuseppe Bellini/Getty Images Europe, numerique, Lennart Preiss/Getty Images Europe, Juan Naharro Gimenez/Getty Images Europe

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

George Miller torna a parlare del nuovo Mad Max: “Non è finita” 6 Dicembre 2019 - 21:15

Il regista conferma che si metterà presto al lavoro sul quinto capitolo della saga post-apocalittica

Watchmen 8 avrà una scena dopo i titoli di coda 6 Dicembre 2019 - 20:30

SPOILER: il penultimo episodio della serie di Damon Lindelof promette più di una sorpresa

J.J. Abrams parla del suo coinvolgimento nei film DC Comics 6 Dicembre 2019 - 19:45

C'è davvero la possibilità che Abrams diriga un film di Superman o Green Lantern?

Ragazzi Perduti (FantaDoc) 6 Dicembre 2019 - 10:45

La storia di Ragazzi Perduti (Lost Boys): come quello che doveva essere "il Goonies coi vampiri" è diventato un film di successo pieno di tizi che sembrano usciti da una boy band.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Walker Texas Ranger 4 Dicembre 2019 - 18:41

Come un recalcitrante Chuck Norris ha fatto la storia della TV con Walker Texas Ranger. Un calcio rotante dopo l'altro.

7 cose che forse non sapevate su Il grande sogno di Maya 4 Dicembre 2019 - 10:45

Sette curiosità su Il grande sogno di Maya: l'anime, il manga infinito (letteralmente) e la grande bontà d'animo della signora Tsukikage. Uh, guarda.