L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Black Mirror – Joe Wright dirigerà un episodio con Bryce Dallas Howard e Alice Eve

Black Mirror – Joe Wright dirigerà un episodio con Bryce Dallas Howard e Alice Eve

Di Lorenzo Pedrazzi

Com’è noto, Black Mirror sbarcherà su Netflix con una nuova stagione da 12 episodi, supervisionati dal creatore Charlie Brooker e dalla produttrice Annabel Jones: le premesse sono quindi molto buone, poiché gli autori originali hanno già dimostrato un’attitudine brillante per la distopia e la satira sociale, mentre Netflix concederà loro tutta la libertà di cui avranno bisogno.

Ebbene, ora Deadline riporta che una delle puntate sarà diretta da Joe Wright, regista inglese noto per Orgoglio e pregiudizio, Espiazione, Hanna, Anna Karenina e il recente Pan. Pur trattandosi di un cineasta altalenante, non si può negare che possegga un buon talento visivo, e questo potrebbe giovare a un prodotto come Black Mirror. Inoltre, il suo episodio potrà contare su due attrici molto note: Bryce Dallas Howard (The Village, Jurassic World) e Alice Eve (Men in Black 3, Star Trek: Into Darkness) faranno parte del cast, presumibilmente come protagoniste. Non ci sono dettagli sulla storia.

Vi ricordo che un episodio è stato affidato a Owen Harris, il regista di Be Right Back, prima puntata della seconda stagione (con Hayley Atwell e Domnhall Gleeson). Anche in questo caso non sono disponibili dettagli sulla trama, ma sappiamo che nel cast ci saranno Mackenzie Davis (That Akward Moment, The Martian, Halt and Catch Fire) e Gugu Mbatha-Raw (Jupiter Ascending, Concussion, La Bella e la Bestia).

blackmirror-copertina

Per chi non lo sapesse, Black Mirror è una serie antologica che sfrutta gli strumenti della fantascienza, della distopia e della satira sociale per esplorare le problematiche relative all’invadenza della tecnologia nella nostra vita quotidiana, offrendo sempre un punto di vista inedito sul nostro presente, ma traslandolo in forma allegorica. Si tratta di uno dei migliori show televisivi attualmente in circolazione, sempre caustico e originale sin dalla scelta dei soggetti. Netflix non ha ancora ufficializzato una data per la nuova stagione.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Fonte: Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La terra dei figli: la prima clip del film tratto dal graphic novel di Gipi 15 Giugno 2021 - 16:45

Ecco la prima clip de La Terra dei Figli, il film diretto da Claudio Cupellini e tratto dal graphic novel di Gipi, in arrivo nelle nostre sale il prossimo 1 luglio.

La Guerra di Domani: ecco il nuovo trailer del film, dal 2 luglio su Prime Video! 15 Giugno 2021 - 16:02

A sorpresa, Amazon ha lanciato un nuovo trailer de La Guerra di Domani (The Tomorrow War), l’action movie fantascientifico diretto da Chris McKay e interpretato da Chris Pratt.

Thor: Love and Thunder – Thor, Jane e Valchiria nel primo concept art 15 Giugno 2021 - 16:00

Jane Foster indossa le vesti di Thor nel primo concept art di Thor: Love and Thunder, trapelato on-line grazie ai regali di fine produzione.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.