L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Alien: Covenant – Noomi Rapace NON tornerà nel sequel di Prometheus

Alien: Covenant – Noomi Rapace NON tornerà nel sequel di Prometheus

Di Lorenzo Pedrazzi

Alien: Covenant sarà “hard R”, e Ridley Scott vuole supereare se stesso

I legami tra Alien: Covenant e Prometheus si fanno sempre più labili. L’idea iniziale per il sequel ruotava attorno alle avventure di Elizabeth Shaw (Noomi Rapace) e David (Michael Fassbender) sul pianeta degli Ingegneri, ma in seguito il soggetto è stato modificato, coinvolgendo un altro equipaggio, il solo David e la riduzione della presenza di Elizabeth a un semplice cameo; ora, però, le circostanze sono cambiate di nuovo.

Il regista Ridley Scott ha infatti rivelato a Baz Bamigboye (via The Playlist) che Noomi Rapace non tornerà in Alien: Covenant, nemmeno per una breve apparizione, e che il casting dei ruoli principali è tuttora in corso. È evidente che, in questo modo, Alien: Covenant diventerà sempre più simile a un reboot, il cui fine è chiudere il cerchio con il primo Alien (non a caso, potrebbero esserci altri due capitoli oltre a Covenant).

Katherine Waterston (Vizio di forma, Steve Jobs, Animali fantastici e dove trovarli) dovrebbe interpretare la nuova protagonista, Daniels, membro dell’equipaggio della Covenant: quest’ultima sarà la nave coloniale che esplorerà il pianeta degli Ingegneri, a dieci anni di distanza dagli eventi di Prometheus (come ha rivelato la costumista Janty Yates).

alien-covenant-logo-copertina

Questa è la sinossi di Alien: Covenant:

Ridley Scott ritorna all’universo che ha creato in ALIEN con ALIEN: COVENANT, secondo capitolo della trilogia prequel iniziata con PROMETHEUS, che si connette direttamente alla seminale opera fantascientifica del 1979. Diretto a un remoto pianeta sul capo opposto della galassia, l’equipaggio della nave coloniale Covenant scopre quello che crede essere un paradiso inesplorato, ma che in realtà è un mondo oscuro e pericoloso, il cui solo abitante è il “sintetico” David (Michael Fassbender), sopravvissuto alla disastrosa spedizione Prometheus.

Per il resto, la trama di Alien: Covenant resta avvolta nel mistero, ma il “paradiso inesplorato” in questione dovrebbe essere il pianeta natale degli Ingegneri. Michael Fassbender tornerà nel ruolo di David.

La sceneggiatura di Alien: Covenant è stata affidata a Jack Paglen, Michael Green e John Logan. L’uscita è prevista per il 6 ottobre 2017.

In Alien: Covenant torneranno anche gli xenomorfi, i facehugger e altri elementi iconici della saga

Fonte: Collider

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI SU ALIEN: COVENANT!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Underground Railroad: il teaser trailer della serie Amazon di Barry Jenkins 19 Ottobre 2020 - 21:30

Tratta dal romanzo di Colson Whitehead, sarà prodotta da Brad Pitt

Hocus Pocus: il cast originale si riunisce per beneficenza, ecco la foto 19 Ottobre 2020 - 20:45

Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy torneranno insieme per un evento virtuale in favore del New York Restoration Project

One-Punch Man – Sony interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama [RUMOR] 19 Ottobre 2020 - 20:40

La Sony Pictures è interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama nel live action basato su One-Punch Man? Secondo un nuovo rumor lo studio vorrebbe Chloé Zhao alla regia

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).