L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Agents of S.H.I.E.L.D. – Absorbing Man tornerà nella premiere di metà stagione

Agents of S.H.I.E.L.D. – Absorbing Man tornerà nella premiere di metà stagione

Di Lorenzo Pedrazzi

Cliccate qui per leggere la recensione del mid-season finale di Agents of S.H.I.E.L.D.!

Ieri vi abbiamo mostrato lo spot della premiere di Agents of S.H.I.E.L.D., che tornerà il prossimo 8 marzo sulla ABC con l’undicesimo episodio della terza stagione, Bouncing Back.

Il promo include diversi personaggi con superpoteri (tra cui Slingshot alias Natalia Cordova-Buckley, futuro membro dei Secret Warriors), e Screen Rant ha confermato che fra di essi c’è anche Crusher Creel alias Absorbing Man, noto in italiano come l’Uomo Assorbente. Questo supercriminale è apparso nella premiere della seconda stagione, ed è un famigerato avversario di molti supereroi Marvel: ha il potere di assorbire le proprieta di qualunque materiale che tocca. Il suo ruolo sarà nuovamente interpretato da Brian Patrick Wade, ma non è chiaro se tornerà come antagonista o come alleato dello S.H.I.E.L.D.; la logica tenderebbe a spingere verso la prima ipotesi, ma non è detto. Alcuni fan sostengono infatti che Creel entrerà a far parte dei Secret Warriors, come accade nei fumetti a suo figlio Stonewall, assente nella serie tv. L’ipotesi non è così assurda.

In Bouncing Back scopriremo la trasformazione di Ward (Brett Dalton) dopo che il suo corpo è stato resuscitato dal misterioso parassita Inumano, mentre i Secret Warriors cominceranno a espandere il loro nucleo originario, composto da Daisy (Chloe Bennet), Lincoln (Luke Mitchell) e Joey (Juan Pablo Raba). Ecco la sinossi:

Il loro nemico si è evoluto. La loro più grande minaccia è tornata. Riuscirà lo S.H.I.E.L.D. a riunire i Secret Warriors per combattere un pericolo diverso da qualunque cosa il mondo abbia mai visto?

absorbing-man-agents-of-shield_article_story_large

Vi ricordo che, nella terza stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., sia Henry Simmons (Alphonso “Mack” MacKenzie) sia Luke Mitchell (Lincoln) sono stati promossi a interpreti regolari. Jed Whedon e Maurissa Tancharoen sono stati confermati come showrunner.

Potete seguire tutte le novità sulle serie tv targate ABC Studios sulla pagina italiana Facebook e su Twitter. #ABCStudiosIT

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.