L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
50 Sfumature di Nero verrà girato a Parigi, i produttori vogliono mandare un messaggio

50 Sfumature di Nero verrà girato a Parigi, i produttori vogliono mandare un messaggio

Di Marlen Vazzoler

Dopo un leggero calo del numero delle domande (60-70 applicazioni circa) alla commissione di polizia, nei mesi di novembre e dicembre in seguito agli attacchi terroristici che hanno colpito la città di Parigi, le richieste per i permessi necessari per girare sono in ripresa. Per la fine del mese, dovrebbe esser raggiunta la media di quattro progetti girati nella città, al giorno.

Da novembre le riprese presso la torre Eiffel si sono quasi fermate, prima degli attacchi veniva ripreso almeno un progetto alla settimana. Batiste LaParliere della Eiffel Tower film office ha spiegato che il calo può essere ricondotto alle minori ore di luce disponibili in questa stagione, in questo periodo le riprese devono essere concluse entro le 9.30 del mattino. La situazione cambierà da questa primavera, dato che sono già pervenute diverse richieste dall’America e dal Giappone.

Melanie Chebance della Film France ha dichiarato:

“Nella prima settimana dagli attacchi terroristici, le riprese si sono fermate, ma una settimana dopo sono riprese. C’è un maggiore livello di sicurezza per tutti, ma le riprese cinematografiche stanno procedendo come al solito.
Parigi è un grande polo produttivo per la Francia e a livello internazionale, e questo non è cambiato. Ad esempio al momento ci sono 10 troupe nelle strade di Parigi”.

Il tempo minimo per la richiesta di un permesso, rimane di due settimane, ma il dipartimento sta chiedendo ai produttori un periodo più lungo per coordinarsi con i distretti della polizia locale e qualsiasi sistema di sicurezza aggiuntivo. Ma alcune aree vicino alle ambasciate, ad importanti punti di riferimento e ad altri obiettivi ad alto profilo, sono al momento off limits. Un poliziotto non autorizzato a parlare in via ufficiale ha spiegato che: una sparatoria o una scena di fronte a una banca non sarebbero possibili in questo momento.

“Dovremmo analizzare la scena, le pistole finte possono essere usate ma senza suoni”.

50-Sfumature-di-Nero

Stephane Martinet vide direttore della Ile-de-France Film Commission spiega:

“Sembra che ci sia una sorta di resistenza nell’industria cinematografica. Produttori, in particolare quelli dagli Stati Uniti, hanno espresso il loro supporto nei nostri confronti dopo gli attacchi, e hanno rafforzato la loro volontà di perseguire i loroprogetti. Vogliono mandare un messaggio”.

Nei prossimi mesi verranno girati in Francia due blockbuster:
50 Sfumature di Nero con Dakota Johnson e Jamie Dornan, verrà ripreso per diversi giorni a Parigi, nel corso dei prossimi sei mesi;
-il film hollywoodiano Befikre di Aditya Chopra sarà girato per 13 settimane in Francia, 10 delle quali a Parigi.

Infine dal primo gennaio entra in vigore l’aumento dello sconto fiscale, si passerà dal 20 al 30%, e il tetto del budget sarà di 30 milioni di €. Tra le produzioni che sfrutteranno questo aumento, ricordiamo:
Dunkirk di Christopher Nolan, girato nella Francia del nord;
-la prima stagione della serie televisiva Riviera di Neil Jordan, girata questa estate nella Francia del sud;
-la quinta stagione di Death in Paradise, le cui riprese sono iniziate il mese scorso nell’isola di Guadeloupe.

Fonte THR

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zack Snyder’s Justice League – Jared Leto riprende i panni del Joker 21 Ottobre 2020 - 22:24

Jared Leto riprende i panni del Joker durante le riprese aggiuntive di Zack Snyder's Justice League, la miniserie di quattro ore in arrivo su HBO Max nel 2021

Il bandito e la madama diventa una serie TV creata da David Gordon Green 21 Ottobre 2020 - 21:30

Il cult movie anni '70 con Burt Reynolds tornerà in una serie prodotta anche da Seth MacFarlane

Nuvole: sabato 24 ottobre un concerto virtuale per il film targato Disney+ 21 Ottobre 2020 - 20:45

Nuvole: il virtual concert, il tributo musicale virtuale al Disney+ Original movie e all’eredità di Zach Sobiech, sarà trasmesso in live streaming su Facebook sabato 24 ottobre alle 20.00.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).