L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Rob Liefeld vorrebbe Jon Hamm come interprete di Cable

Rob Liefeld vorrebbe Jon Hamm come interprete di Cable

Di Marlen Vazzoler

Chi potrebbe mai vestire i panni della versione live action di Cable nell’universo degli X-Men e magari nel sequel di Deadpool? Il creatore di Deadpool e Cable, Rob Liefeld ha svelato su Twitter – in occasione della vittoria di Jon Hamm del Golden Globe come miglior attore drammatico di una serie tv per il suo ruolo in Mad Men – che l’attore è il suo interprete ideale.

jon-hamm-cable

La scorsa estate il regista di Deadpool, Tim Miller aveva dichiarato che

“Non ci sono molti nemici di Deadpool, a parte Cable. Se non mettiamo Cable in Deadpool 2, credo che saremo esposti al pubblico ludibrio”

“Quando Tim Miller ha parlato per la prima volta di Cable la mia testa è esplosa. Il Cable di Tim Miller dovreste volerlo tutti per Natale”

“Voglio dire guardate al costume di Deadpool. E’ scandalosamente stupefacente. Viva #BlurStudios #TimMiller Ora, immaginate il Cable di quella squadra…”

“E non fatemi cominciare con DOMINO… Se (quando?) finirà sul grande schermo…”

Ricordiamo che il regista Jeff Wadlow aveva pubblicato un concept art sulla potenziale squadra di X-Force, dove comparivano sia Cable che Domino. A questo punto ci chiediamo quale dei due progetti, tra Deadpool 2 e X-Force riuscirà ad entrare in produzione per primo e quale dei due riuscirà ad aggiudicarsi Cable.

Basato sull’antieroe meno convenzionale della Marvel Comics, Deadpool racconta le origini di Wade Wilson, ex agente delle forze speciali che – sottoposto a un esperimento clandestino finalizzato a donargli un fattore rigenerante – assume l’alter ego di Deadpool e diventa un mercenario. Armato con le sue nuove abilità e un oscuro e contorto senso dell’umorismo, Deadpool dà la caccia all’uomo che ha quasi distrutto la sua vita.

La sceneggiatura di Deadpool è opera di Rhett Reese e Paul Wernick, che hannno scritto Benvenuti a Zombieland e G.I. Joe – La vendetta, mentre la regia è stata affidata all’esordiente Tim Miller: il film racconterà le origini di Wade Wilson, trasformatosi in Deadpool dopo essersi sottoposto a una procedura che avrebbe dovuto curarlo dal cancro, ma che invece ha sfigurato il suo corpo, infondendogli però alcuni superpoteri (tra cui un fattore rigenerante). Ryan Reynolds interpreta il protagonista, ma nel cast figurano anche Ed Skrein (Ajax), T.J. Miller (Weasel), Morena Baccarin (Vanessa Carlyle alias Copycat), Brianna Hildebrand (Testata Mutante Negasonica), Stefan Kapicic (Colosso) e Gina Carano (Angel Dust). L’uscita è prevista per il 4 febbraio 2016.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI DEADPOOL!

Fonte robertliefeld


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Stallone ha un nuovo anello fortunato… Expendables 4 si avvicina! 1 Agosto 2021 - 17:00

Il protagonista e creatore del franchise ha postato su Instagram la foto del nuovo anello del suo Barney Ross. Ci siamo?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.