Condividi su

23 gennaio 2016 • 11:25 • Scritto da Leotruman

Revenant incassa 5.6 milioni in una settimana, bene Salemme tra le nuove uscite

Revenant, il film candidato a 12 premi Oscar con protagonista Leonardo DiCaprio, chiude i suoi primi sette giorni a quota 5.6 milioni di euro. Se mi lasci non Vale di Salemme supera le altre nuove uscite.
0

Leonardo DiCaprio conferma il suo potere di trasformare ogni sua performance cinematografica in un evento. Venuto a presentare una settimana fa insieme al regista Alejandro González Iñárritu (vincitore di ben quattro Oscar lo scorso anno con Birdman) il loro Revenant – Redivivoha dato il via ad una settimana ricchissima di incassi e spettatori.

Sale letteralmente piene sin da sabato 16 gennaio, e anche ieri altri 646mila euro con l’elevata media di 1300 euro per copia. Il contatore dopo sette giorni segna quindi 5.58 milioni di euro, e circa 838mila spettatori paganti. Si tratta di un risultato strepitoso considerando che parliamo di un dramma lungo due ore e mezza adatto ad un pubblico adulto, che segue la scia del successo mondiale: in pochi giorni raccolti 162 milioni di dollari, ma si supererà ampiamente la soglia dei 200 milioni entro domani.

Rallenta la sua corsa Checco Zalone con il suo Quo vado?il fenomeno capace di raccogliere oltre 60 milioni di euro in nemmeno un mese di programmazione nelle sale. Ieri il film ha raccolto altri 322mila euro, con una media di 600 euro per sala. Il dato di oggi sarà essenziale per capire se effettivamente il film riuscirà a superare il totale di Avatar: per ora siamo a 60.7 milioni contro i 65.7 milioni del kolossal di Cameron. Dovrebbe farcela, ma…

Stabile al terzo posto Creed – Nato per combattere di Ryan Coogler, il nuovo film della saga di Rocky Balboa con protagonista Sylvester Stallone (candidato anche all’Oscar per il ruolo), qui insieme al giovane e talentuoso Michael B. Jordan. Altri 201mila euro ieri per il film, per un totale di 3.5 milioni di euro dopo nove giorni di programmazione.

Tra le nuove uscite, la migliore per ora è Se mi lasci non vale di Vincenzo Salemme, la nuova commedia del regista e comico napoletano, qui insieme al fidato Carlo Buccirosso, e con Paolo Calabresi, Serena Autieri e Tosca d’Aquino. Ieri altri 133mila euro (media di quasi 500 euro), per un totale di 230mila euro in 48 ore.

se mi lasci non vale_opt

Dobbiamo andare al settimo posto per trovare un’altra nuova uscita del weekend, l’acclamato Steve Jobs di Danny Boyle con i candidati all’Oscar 2016 Michael Fassbender e Kate Winslet. 157mila euro in due giorni (ieri 95mila euro), che supera Sempre meglio che lavorare, il film dei The Pills, a quota 67mila euro ieri (151mila nei due giorni, ma unico titolo in calo del 20% rispetto al giovedì).

Occhi puntati infine su Star Wars: Il risveglio della Forzasiamo a quota 25.26 milioni di euro, e mancano pochi spiccioli per superare Inside Out (25.35 milioni). Ieri altri 14mila euro, ci riuscirà entro la fine della corsa?

CREA ANCHE TU LA TUA TOP10 PER CONDIVIDERLA SUI SOCIAL

Vi ricordiamo che su ScreenWeek trovate Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE VOTARE REVENANT SCRIVERE IL VOSTRO COMMENTO

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *