L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’Abbiamo Fatta Grossa di Verdone subito in vetta, bene Point Break

L’Abbiamo Fatta Grossa di Verdone subito in vetta, bene Point Break

Di Leotruman

Torna uno dei grandi autori della commedia italiana. È da ieri nei cinema italiani L’abbiamo fatta grossail nuovo film diretto e interpretato da Carlo Verdone qui in un’inedita coppia con Antonio Albanese, altro comico molto amato.

L’incasso di partenza è stato di 239mila euro, con una media di poco inferiore ai 400 euro per copia. Dovremo aspettare la giornata del sabato per il primo vero boom di incassi. Ricordiamo quanto le ultime pellicole di Verdone hanno incassato: Sotto Una Buona Stella (2014, 10.3 milioni); Posti in Piedi in Paradiso (2012, 9.3 milioni); Io, Loro e Lara (2010, 15.7 milioni); Grande, Grosso e Verdone (2008, 12.9 milioni), fino al record assoluto Il Mio Miglior Nemico (2006, 18.5 milioni).

Sarà l’ennesimo film di Verdone a superare il muro dei 10 milioni? Lo scopriremo con questo primo weekend di programmazione e dallo slancio iniziale della commedia.

Continua l’incredibile corsa di Revenant – Redivivoil film candidato a 12 premi Oscar e altro grande successo di questo inizio 2016.

Il dramma con Leonardo DiCaprio e diretto da Alejandro González Iñárritu (vincitore di ben quattro Oscar lo scorso anno con Birdman) ha incassato ieri altri 218mila euro (la prima posizione era vicina), e mantenuto la media per copia oltre i 500 euro. Questo significa che il totale aggiornato dopo nemmeno due settimane di programmazione arriva a quota 9.3 milioni di euro, corrispondente a 1.4 milioni di spettatori: un risultato davvero ottimo e in continua crescita.

Al terzo posto troviamo Point Break di Ericson Core, l’action movie remake del cult diretto da Kathrine Bigelow con Patrick Swayze e Keanu Reeves. Uscito da 48 ore, il film ha già incassato 312mila euro, di cui 159mila euro ieri, con la media più alta della top-ten: 560 euro per copia.

Segue un’altra nuova uscita in quarta posizione. Si tratta di Joy di David O. Russell, il film che ha candidato per la quarta volta agli Oscar la bravissima Jennifer Lawrence, ieri a quota 94mila euro con media di oltre 300 euro per sala. Di quanto saliranno nel weekend queste due nuove proposte?

point break_opt

Proseguendo troviamo i soliti noti. Checco Zalone con il suo Quo vado?scende a 90mila euro di incasso, ma continua inesorabile la marcia verso il primato di Avatar. Per ora siamo a 63.1 milioni contro i 65.7 milioni del kolossal di Cameron. Ce la farà?

Dietro troviamo Creed – Nato per combattere con 54mila euro e un ottimo totale di 4.8 milioni, mentre Se Mi Lasci Non Vale di Salemme sfiora il milione e mezzo dopo otto giorni di programmazione. Ottava posizione per il nuovo film di Doraemon con 42mila euro incassato.

Vi ricordiamo che su ScreenWeek trovate Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE VOTARE IL FILM SCRIVERE IL VOSTRO COMMENTO

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ginny & Georgia: il trailer della serie, dal 24 febbraio su Netflix 26 Gennaio 2021 - 20:02

Netflix ha diffuso il trailer di Ginny & Georgia, una nuova serie in arrivo sulla piattaforma di streaming il prossimo 24 febbraio.

Gomorra: Salvatore Esposito ci aggiorna dal set della stagione 5 26 Gennaio 2021 - 20:00

Le riprese della stagione finale proseguiranno fino a maggio

Come il product placement potrebbe diventare un problema per No Time to Die 26 Gennaio 2021 - 19:34

Con l’ennesimo rinvio di No Time to Die, le numerose collaborazioni a livello commerciale potrebbero rivelarsi obsolete. Si parla di possibili riprese aggiuntive.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.