L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Joseph Fiennes interpreterà Michael Jackson in un bizzarro film on the road della Sky Arts

Joseph Fiennes interpreterà Michael Jackson in un bizzarro film on the road della Sky Arts

Di Marlen Vazzoler

Michael Jackson verrà interpretato da Joseph Fiennes in una commedia on the road basato sul decantato viaggio in macchina da New York all’Ohio di Michael Jackson, Elizabeth Taylor e Marlon Brando, dopo l’attacco terroristico dell’11 settembre.

Le prime notizie su questo viaggio furono riportate nel maggio del 2011 da Vanity Fair, Jackson si trovava a New York per dare due concerti, uno il 7 e l’altro il 10 settembre, al Madison Square Garden, dove è stato raggiunto dai suoi più cari amici e idoli Brando ed la Taylor. Ci sono due versioni su quello che è accaduto dopo la caduta delle torri gemelle:
-nella prima le tre icone hanno pianificato la loro fuga, temendo di diventare dei bersagli hanno deciso di lasciare la città. Non potendo volare sono andati via in macchina. Un ex impiegato di Jackson spiega che la star ha guidato il suo entourage fino al New Jersey, prima che i tre decidessero di intraprendere un viaggio on the road, guidando a turni, per tornare in California. Ma non andarono più in là dell’Ohio.
Si dice che Brando avesse stancato i suoi compagni di viaggio, facendoli fermare quasi ad ogni KFC e Burgher King incontrato per strada.

-secondo un’amica e assistente di Elizabeth, l’attrice non ha lasciato NY con i suoi due amici, è rimasta lì, è andata in chiesa a pregare, a Ground Zero… Quando gli aeroporti hanno riaperto, è tornata in volo a casa.

Joseph-fiennes

Il film verrà scritto da Neil Forsyth, Stockard Channing interpreterà Elizabeth Taylor e Brian Cox invece Marlon Brando. Parlando della sceneggiatura, Fiennes ha dichiarato:

“Ho ottenuto lo script l’altro giorno, è una sfida, è una commedia. Non vuole prendere in giro, ma è una storia, forse una leggenda urbana, in cui Michael, Marlon Brando e Liz Taylor erano insieme il giorno prima dell’11 settembre, per un concerto. Lo spazio aereo è stato chiuso e non potevano andarsene e Michael ha avuto la brillante idea di noleggiare un auto e guidare.
Così il trio è andato in macchina, e ha guidato per 500 miglia verso Los Angeles. Gli ci è voluto un po’ perché hanno dovuto fermarsi molto ai Burgher Kings per Marlon…
E’ una cosa carina sul rapporto tra Michael con Liz Taylor e Marlon Brando, è un divertente, scanzonato viaggio on the road su quello che sono le celebrità. Ma è anche davvero bello e commovente per quanto riguarda i loro legami”.

Sarà curioso vedere il risultato finale.

Fonti theguardian, vanityfair, wenn foto Luca Teuchmann/Getty Images Europe, petitsiteofstar, Mike Coppola/Getty Images North America, thefashionspot, Vivien Killilea/Getty Images North America, socialitelife

SCARICA LA NUOVA APP “SCREENWEEK TV” PER NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOVITA’ DAL MONDO DEL CINEMA!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Tom Cruise e Christopher McQuarrie stanno già pensando a tre nuovi film (e c’è anche un musical) 9 Agosto 2022 - 10:21

Tom Cruise starebbe attualmente sviluppando con Christopher McQuarrie ben tre progetti, tra cui un musical e un film su Les Grossman.

Ironheart – Ecco l’armatura e Hood nelle foto dal set 9 Agosto 2022 - 9:05

Le foto dal set di Ironheart mostrano Dominique Thorne con l'armatura e Anthony Ramos nel ruolo di Hood, antagonista della serie.

Joker: Folie à Deux – Zazie Beetz in trattative per il suo ritorno 9 Agosto 2022 - 1:09

L'attrice riprenderà il ruolo di Sophie Dumond, la vicina di casa di cui era innamorato Arthur Fleck, in Joker: Folie à Deux

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.