L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jessica Jones – I rating della serie sono stati svelati… dalla NBC

Jessica Jones – I rating della serie sono stati svelati… dalla NBC

Di Lorenzo Pedrazzi

CLICCATE QUI PER SCOPRIRE IL CATALOGO COMPLETO DI NETFLIX!

Sappiamo che Netflix tiene sotto stretto riserbo i rating dei suoi show, ma Alan Wurtzel, President of Research & Development della NBC, ha svelato i risultati di Jessica Jones durante il press tour della Television Critics Association, citandoli per dimostrare che i servizi streaming non stanno affatto soppiantando i network tradizionali.

Non sappiamo come sia entrato in possesso di questi dati, né se siano veritieri o solo frutto di supposizioni, ma Wurtzel sostiene che Jessica Jones abbia accumulato una media pari a 4.8 milioni di spettatori per episodio nella fascia demografica 18-49:

Se confrontate questi programmi a show come The Big Bang Theory, Empire o Blind Spot, i loro rating impallidiscono. Non è che la gente non li guardi, ma di certo loro [le piattaforme streaming, ndr] non stanno sostituendo i broadcast.

Per intenderci, The Big Bang Theory vanta una media di 18 milioni di spettatori per episodio, mentre Empire si attesta sui 17 milioni e Blind Spot sui 13 milioni. La differenza in effetti è notevole, ma lo stesso Wurtzel riconosce che la politica di Netflix è molto distante da quella dei canali televisivi:

Netflix segue un modello di business diverso. Il loro modello prevede che voi gli stacchiate un assegno al mese. Alcuni show hanno un pubblico ristretto, ma a loro non importa finché c’è abbastanza gente che torna il mese successivo.

Wurtzel, però, non tiene conto di alcuni dettagli significativi: Netflix non intende sostituire la televisione, ma al limite affiancarla, e inoltre si rivolge a un pubblico ben più selezionato (e ben più selettivo in termini di gusti); di conseguenza, una piattaforma on-line a pagamento non potrà mai fare i numeri di un network televisivo, e il confronto non ha senso. Per un servizio streaming, un rating di 4.8 milioni è molto alto, ammesso che siano dati reali. Inoltre, Netflix è ormai presente in tutto il mondo (al contrario della NBC), quindi il rating planetario è sicuramente molto più alto di così. Le serie Netflix, si sa, non subiscono la tirannia degli ascolti, e la piattaforma prende in considerazione altri fattori per decidere se uno show sarà rinnovato oppure no.

Indipendentemente dai risultati, non sappiamo se Jessica Jones avrà una seconda stagione. Al momento sembra improbabile, anche se Krysten Ritter sostiene che ci siano ancora storie da raccontare.

jessicajones-kilgrave-poster-copertina

Cliccate qui per leggere la recensione della serie!

Cliccate qui per leggere l’intervista a Krysten Ritter e Carrie-Anne Moss!

Vi ricordo che Jessica Jones ha come protagonista Krysten Ritter, mentre Melissa Rosenberg (Dexter, Twilight) svolge la funzione di showrunner. Il personaggio è stato creato da Brian Michael Bendis (testi) e Michael Gaydos (disegni) nel fumetto Alias. Jessica acquisisce i suoi poteri da bambina, quando un camion dell’esercito che trasporta materiale radioattivo provoca l’incidente in cui muore la sua famiglia; sopravvissuta, nonché dotata di superforza e capacità di volo, diventa una supereroina nota come Jewel, ma decide di abbandonare la sua identità mascherata in seguito a un grosso trauma: un uomo che ha il potere di soggiogare la volontà altrui – Zebediah Kilgrave alias l’Uomo Viola (David Tennant) – la ipnotizza e la sottopone a otto mesi di umiliazioni costanti. Sofferente di stress post-traumatico, Jessica appende il costume al chiodo e apre un’agenzia investigativa a Hell’s Kitchen. La serie ha debuttato lo scorso 20 novembre su Netflix.

Fonte: Deadline (via ComicBookMovie)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Marvel condivide il volantino del Gran Maestro per il party di Thor 26 Settembre 2021 - 20:00

Il Gran Maestro ci invita all'epocale party di Thor nel volantino tratto dal settimo episodio di What If...?, uscito questa settimana su Disney+.

Dalla mia finestra: il teaser trailer della serie teen spagnola Netflix 26 Settembre 2021 - 18:00

La serie, tratta dai romanzi di Ariana Godoy, arriverà su Netflix il 4 febbraio 2022

Eternals potrebbe essere uno dei film più lunghi del MCU 26 Settembre 2021 - 17:00

Pare che Eternals durerà 156 minuti, e in tal caso sarebbe il terzo film più lungo del Marvel Cinematic Universe, dopo Endgame e Infinity War.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

CLICCATE QUI PER SCOPRIRE IL CATALOGO COMPLETO DI NETFLIX! Sappiamo che Netflix tiene sotto stretto riserbo i rating dei suoi show, ma Alan Wurtzel, President of Research & Development della NBC, ha svelato i risultati di Jessica Jones durante il press tour della Television Critics Association, citandoli per dimostrare che i servizi streaming non stanno […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.