L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Girls – Hannah è “sola come Cher” nel nuovo trailer della stagione 5; inoltre, ecco il poster

Girls – Hannah è “sola come Cher” nel nuovo trailer della stagione 5; inoltre, ecco il poster

Di Lorenzo Pedrazzi

Cliccate qui per vedere il full trailer della quinsta stagione di Girls!

Abbiamo già visto il full trailer della quinta stagione di Girls, ma la campagna promozionale non è certo finita, anche perché oggi manca un mese esatto alla premiere (il 21 febbraio su HBO). Il network ha quindi pubblicato un divertente nuovo trailer, che focalizza l’attenzione sui dialoghi vivaci e sullo scambio di battute tra Hannah (Lena Dunham) e le sue amiche.

«Un giorno ti sveglierai e ti renderai conto di aver sprecato tutta la tua vita» le dice Jessa (Jemima Kirke), ma Hannah ha la risposta pronta: «Arrivi tardi» replica. «È già successo.» Anche Marnie (Allison Williams) ci mette del suo, e avverte l’amica che – se continua così – rischia di «ritrovarsi sola come Cher», anche se alla fine Hannah cerca di prenderlo come un complimento… pur essendo già abbastanza impegnata ad accettare il suo «fisico non tradizionale». Dall’altra parte del globo, Shoshanna (Zosia Mamet) si diverte con un frustino e un vestito da infermiera, chiedendosi se il Giappone non sia stato creato dalla sua stessa fantasia.

Ecco il trailer:

La quinta stagione di Girls sarà anche la penultima, e Lena Dunham ha toccato l’argomento con Entertainment Weekly:

Dopo aver visto questa stagione, capirete che le ragazze sono dirette verso… non una conclusione delle loro vite, ma di sicuro questo periodo della loro vita – di cui parla lo show – sta per finire. È sempre stato importante per noi sapere e capire quando sarebbe arrivato il momento di chiudere. [La serie] tratta di un periodo molto specifico nella vita, e non volevamo spingerci oltre, o estenderlo all’inverosimile.

Qui di seguito potrete vedere il poster:

girls-5-poster

La quinta stagione di Girls includerà una comparsata di Lucy Liu nel ruolo di se stessa, probabilmente una specie di “autoparodia”. L’attrice, attualmente co-protagonista di Elementary, non dovrà fare molta strada, poiché le riprese dello show HBO si svolgono nei medesimi teatri di posa (i Silvercup Studios di Long Island City).

Lena Dunham balla come se non ci fosse un domani nel teaser della stagione 5!

Fonte: Collider

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Girls sul nostro Episode39 a questo LINK.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Superman: Michael B. Jordan e HBO Max insieme per un progetto incentrato su Val-Zod 23 Luglio 2021 - 22:41

Michael B. Jordan e la sua società di produzione Outlier Society hanno unito le forze con HBO Max per sviluppare un progetto incentrato su Val-Zod, l’Uomo d’Acciaio di Terra-2.

Star Trek: Prodigy – Il trailer della nuova serie animata 23 Luglio 2021 - 20:39

In occasione del Comic-Con@Home, Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso traier di Star Trek: Prodigy.

La ruota del tempo – The Wheel of Time a novembre su Amazon Prime Video, ecco il poster 23 Luglio 2021 - 20:30

Amazon ha annunciato che La Ruota del Tempo – The Wheel of Time, la serie tratta dai romanzi di Robert Jordan, farà il suo debutto su Prime Video il prossimo novembre. Ecco il poster.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.