L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Fermata la produzione di Westworld, si punta ancora all’uscita nel 2016

Fermata la produzione di Westworld, si punta ancora all’uscita nel 2016

Di Marlen Vazzoler

Westworld – Le comparse saranno impegnate in molteplici performance sessuali

Per due mesi la produzione dello show drammatico fantascientifico della HBO, Westworld, è stata sospesa. In questo modo i produttori esecutivi Jonathan Nolan e Lisa Joy riusciranno a prendere un po’ di respiro, durante la stesura degli script degli ultimi quattro episodi.

E’ stato inoltre confermato che lo show non rischierà di perdere gli incentivi di 12 milioni ottenuti l’anno scorso dallo stato della California, a meno che non vengano superati i 120 giorni di pausa durante la fotografia principale.

Secondo le normative della CFC, deve essere filmato almeno un giorno in California entro i 180 giorni dall’approvazione degli incentivi ottenuti da Westworld questa estate. Anche se la produzione viene fermata per un giorno, l’orologio riparte da 120 giorni allo scadere dei quali gli incentivi sono in pericolo. Piccola curiosità riguardante gli incentivi, Westworld poteva aspettare di entrare in piena produzione fino al maggio del 2016 senza incorrere il rischio di perderli. Questa pausa insomma non deve preoccupare, l’importante è che la produzione venga conclusa entro 30 mesi dal ricevimento della lettera che notifica l’ottenimento degli incentivi.

Inizialmente la fine delle riprese era prevista per novembre 2015, il cast dovrà invece tornare sul set nel marzo del 2016 secondo Variety, metà febbraio secondo le fonti di Dealine.

In un comunicato stampa la HBO ha dichiarato:

“Mentre ci avviamo nella fase finale della produzione di Westworld, abbiamo deciso di prendere una breve pausa per poter andare avanti con la scrittura”.

HBO infine confida di rispettare la data di uscita dello show, prevista per il 2016.

westworld-hbo

Westworld è basata sull’omonimo film di Michael Crichton (noto in Italia come Il mondo dei robot).
Il cast comprende Anthony Hopkins, Jeffrey Wright Ed Harris (nel ruolo che fu di Yul Brinner), Thandie Newton, James Marsden, Evan Rachel Wood, Miranda Otto, Shannon Woodward, Kyle Bornheimer e Rodrigo Santoro. Il pilot di Westworld è prodotto dalla Warner Bros. insieme a J.J. Abrams, Jerry Weintraub e Bryan Burk, ed è stato diretto da Jonathan Nolan (Memento, The Prestige, Il Cavaliere Oscuro, Person of Interest), che si è anche occupato della sceneggiatura insieme alla moglie Lisa Joy (Pushing Daisies, Burn Notice).

Fonti variety, deadline

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Euphoria: quando inizieranno le riprese della seconda stagione? 24 Gennaio 2021 - 11:00

Quando inizieranno le riprese della seconda stagione di Euphoria? Secondo quanto rivelato dal creatore della serie Sam Levinson molto presto.

Peaky Blinders: il film potrebbe dare origine a degli spin-off 24 Gennaio 2021 - 10:00

Lo rivela il creatore Steven Knight, che preferisce non definirli spin-off

Da 5 Bloods: un lungo video ci porta sul set del film di Spike Lee 24 Gennaio 2021 - 9:00

Dura circa 30 minuti questo nuovo video, che ci porta sul set di Da 5 Bloods, il film Netflix di Spike Lee.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.