L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Christian Bale lascia il biopic su Enzo Ferrari di Michael Mann

Christian Bale lascia il biopic su Enzo Ferrari di Michael Mann

Di Lorenzo Pedrazzi

Christian Bale è noto per le impressionanti trasformazioni che ha imposto al suo corpo nel corso degli anni: ridotto a uno scheletro per L’uomo senza sonno, riguadagnò peso e massa muscolare per Batman Begins, ma in seguito si sottopose a un radicale dimagrimento per Rescue Dawn e The Fighter, e infine dovette riacquistare muscoli per Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno e massa adiposa per American Hustle.

Ebbene, sembra che persino lui abbia raggiunto i suoi limiti: Bale, infatti, è stato costretto ad abbandonare il biopic su Enzo Ferrari di Michael Mann perché il ruolo gli avrebbe imposto di prendere peso molto velocemente entro l’inizio delle riprese, fissate per questa primavera. Un aumento così repentino avrebbe messo a rischio la salute dell’attore, che quindi ha deciso – seppur a malincuore – di rinunciare al film. Non ci sono quindi problemi di agenda o divergenze creative alla base della sua decisione, ma questioni di salute.

Ciononostante, Mann è determinato a rispettare il programma, e sta già cercando un altro attore di primo piano per sostituire Christian Bale. Per il momento sappiamo solo che le riprese si svolgeranno anche in Italia la prossima estate, e che che Noomi Rapace (Uomini che odiano le donne, Prometheus) era in trattative per il ruolo di Laura Dominica, moglie di Ferrari.

the-fighter-christian-bale

Enzo Ferrari è un progetto a lungo cullato da Michael Mann, che cominciò a lavoraci anni fa insieme al compianto Sidney Pollack. Il copione nasce dall’amalgama di due sceneggiature, una di Troy Kennedy Martin e una di David Rayfield, entrambe basate sul libro di Brock Yates intitolato Enzo Ferrari: The Man, the Cars, the Races, che narra come Ferrari abbia ridefinito la grande potenza delle auto sportive italiane, creando quasi da solo la Formula Uno. Il film si concentrerà sul 1957, anno in cui un modello Ferrari travolse e uccise nove pedoni – inclusi alcuni bambini – durante una gara automobilistica. Il libro focalizza l’attenzione anche sul rapporto tra Ferrari e il suo figlio illegittimo, ma non sappiamo se il biopic toccherà questo argomento.

I finanziamenti saranno garantiti da Vendian e YooZoo Bliss Fund, che forniranno un budget di 80 milioni di euro. La data di uscita non è stata ancora fissata, ma i diritti per la distribuzione sul suolo americano sono stati acquisiti da Paramount. Vi terremo aggiornati.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Deadline (via Collider)

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI FERRARI!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Tom Cruise e Christopher McQuarrie stanno già pensando a tre nuovi film (e c’è anche un musical) 9 Agosto 2022 - 10:21

Tom Cruise starebbe attualmente sviluppando con Christopher McQuarrie ben tre progetti, tra cui un musical e un film su Les Grossman.

Ironheart – Ecco l’armatura e Hood nelle foto dal set 9 Agosto 2022 - 9:05

Le foto dal set di Ironheart mostrano Dominique Thorne con l'armatura e Anthony Ramos nel ruolo di Hood, antagonista della serie.

Joker: Folie à Deux – Zazie Beetz in trattative per il suo ritorno 9 Agosto 2022 - 1:09

L'attrice riprenderà il ruolo di Sophie Dumond, la vicina di casa di cui era innamorato Arthur Fleck, in Joker: Folie à Deux

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.