L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Hateful Eight – La copia piratata risale a un DVD mandato a un produttore hollywoodiano

The Hateful Eight – La copia piratata risale a un DVD mandato a un produttore hollywoodiano

Di Marlen Vazzoler

I dvd screener (delle copie in alta qualità dei film più importanti mandati dai distribuiti ai membri votanti dell’Academy, della Screen Actors Guild e di altri organi nella speranza di ottenere delle nomination) di due dei titoli più attesi delle prossime settimane, The Hateful Eight di Quentin Tarantino e Revenant – Redivivo di Alejandro González Iñárritu, sono finite nei siti di Torrent.

Il film di Tarantino è stato scaricato più di 220mila volte e quello di Leonardo DiCaprio ha superato le 300mila volte, secondo i dati postati lunedì da Torrent Freak, e i numeri sono sicuramente lievitati in questi ultimi giorni. Una situazione simile era accaduta anche l’anno scorso con The Expendables 3, e nel 2011 con Super 8 di J.J. Abrams, le cui copie erano risalite all’Howard Stern Show.
Come se non bastasse THR riporta che delle copie fisiche di The Hateful Height sono già in vendita sulle strade della Cina e in altri paesi. Il problema è che i film di Tarantino e Iñárritu usciranno solo in alcuni cinema americani, nei prossimi giorni, la distribuazione vera e propria partirà da gennaio e questo implica un grave danno economico.

Ma sembra che ci troviamo solo all’inizio, uno dei gruppi dietro a questo atto, Hive-CM8 ha dichiarato di aver ottenuto le copie di dozzine di screener e si sta preparando a farne uscire uno alla volta nei prossimi giorni. Di quanti film parliamo?

“DVDScreener 1 di 40, li faremo uno alla volta e inizieremo con i titoli più caldi dell’anno, gli altri seguiranno”.

Purtroppo la minaccia è reale, sono già comparse le copie screener di Legend, Heart of the Sea, Steve Jobs e Joy.

The Hateful Eight the-revenant-di-caprio

L’FBI non ha perso tempo ed ha già scoperto la provenienza dello screener del film di Tarantino: la copia in questione era stata inviata al co-CEO della Alcon Entertainment, Andrew Kosove. Un assistente dell’ufficio ‘Tom’ aveva firmato per la ricezione della copia, che poi è stata condivisa online da uno sconosciuto qualche ora dopo.

Lavorando in congiunzione con The Weinstein Co. il distributore del film di Tarantino, l’FBI è stata in grado di rintracciare la copia di Kosove, utilizzando il watermark presente sul dvd creato dalla Deluxe, che Hive-CM8 non è riuscito a togliere. Martedì gli uffici della Alcon’s Century City sono stati visitati dall’FBI per determinare la catena di sicurezza del dvd e trovare il responsabile.

Kosove ha detto a THR:

“Non ho mai visto questo DVD, non l’ho mai toccato con le mie mani. Non solo coopereremo con l’FBI ma condurremo una nostra investigazione interna per scoprire quello che è accaduto”.

Parlando con Deadline ha aggiunto:

“Al momento nessuno sa nulla ma prometto che lo scopriremo. Stopregando che non abbia nulla a che fare con qualcuno della nostra amata compagnia”

e se qualcuno dell’ufficio ha rubato lo screener, Kosove spiega che verranno prese delle misure appropriate.

“E’ una cosa seria, non è diverso dal prendere dei soldi da un cassetto, è la stessa cosa, è un furto”.

Ogni anno questo problema continua a ripetersi, nel 2003 la MPAA aveva proibito agli studios di inviare gli screeners, ma non servì a nulla perché l’anno dopo il settantenne Carmine Caridi fu espulso dall’Academy per aver inviato delle copie dei film a un amico che viveva a Chicago. Per The Hateful Eight poi questa è la seconda volta che l’opera di Tarantino è vittima dei pirati, nel gennaio del 2014 lo script del film era trapelato online.

Nel cast di The Hateful Eight troviamo James Parks (Kill Bill Vol. 1 & 2), Dana Gourrier (Django Unchained), Zoë Bell (Death Proof), Gene Jones (No Country for Old Men), Keith Jefferson (Django Unchained), Lee Horsley (Django Unchained), Craig Stark (Django Unchained) e Belinda Owino (Django Unchained). Con loro ci saranno Michael Madsen e Samuel L. Jackson nei panni di due cacciatori di taglie, Bruce Dern, Walton Goggins, James Remar, Tim Roth, Kurt Russell, Amber Tamblyn Channing e Demian Bichir. Jennifer Jason Leigh sarà invece Daisy Domergue: una donna accusata di omicidio poi fatta prigioniera e caricata su una diligenza in compagnia di altri soggetti poco raccomandabili come cacciatori di taglie e disertori. La pellicola uscirà nei cinema italiani il 4 febbraio 2016.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonti THR, torrentfreak, deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier: Wyatt Russell ha confermato il ritorno di Chris Evans? 14 Aprile 2021 - 20:45

Sappiamo che il quinto episodio di The Falcon and the Winter Soldier sarà particolarmente intenso e sappiamo anche che ci sarà una special guest. Si tratta di Chris Evans?

Explore Madripoor: Guida a tutte le easter egg del sito ARG su The Falcon and the Winter Soldier 14 Aprile 2021 - 20:00

Il sito Explore Madripoor, apparso nel web dopo gli ultimi episodi di The Falcon and the Winter Soldier, nasconde moltissime easter egg sullo show: ecco una guida per non perdere nessun contenuto!

Top Gun: Maverick, Tom Cruise avrebbe spinto per il rinvio del film 14 Aprile 2021 - 19:44

La star vorrebbe organizzare un tour promozionale prima dell'uscita, cosa che adesso sarebbe stata impossibile

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.