L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Suicide Squad: ecco la possibile descrizione del trailer

Suicide Squad: ecco la possibile descrizione del trailer

Di Filippo Magnifico

Il Joker potrebbe non essere un personaggio chiave di Suicide Squad

Un vero e proprio trailer di Suicide Squad, l’ambizioso cinecomic targato Warner Bros./DC Comics diretto da David Ayer, non è ancora stato diffuso. Abbiamo avuto un primo assaggio del film grazie al video mostrato durante il Comic-Con di San Diego ma sappiamo bene che si tratta di un teaser pubblicato dalla Warner Bros. solo per contrastare la diffusione a macchia d’olio della versione bootleg.

Quando potremo vedere un trailer ufficiale, dunque? Non possiamo dirlo con certezza, ma il sito Heroic Hollywood ha pubblicato la possibile descrizione. Non esistono conferme, ovviamente, sulla veridicità del testo. In ogni caso è opportuno ricordarvi che siete a rischio SPOILER, valutate bene, dunque, se proseguire o meno con la lettura.

suicide-squad-analisi (1)

La macchina da presa ci offre una panoramica del salone della prigione, una scena già vista nel teaser mostrato durante il Comic-Con di San Diego. Una guardia chiude le finestrelle di metallo presenti sulle porte, si tratta di Captain Boomerang.

Harley Quinn sta bevendo un tè e leggendo un libro all’interno della sua cella, indossa un maglione e delle pantofole rosa. I suoi capelli sono arricciati.

Deadshot guarda attraverso la finestra della sua cella, fuori piove.

Diablo sta facendo delle flessioni. Si ferma e osserva una fiamma nella sua mano.

Amanda Waller sta cenando, la stessa scena presente nel teaser del Comic-Con.

Compaiono i loghi Warner Bros. e DC Comics, che riprendono i colori di Harley Quinn. Vediamo le guardie che corrono nella sala principale, anche questa scena già presente nel teaser.

Deadshot si trova nella sua cella ed è pronto a combattere. Le guardie attaccano, lo prendono e lo sistemano su una sedia medica. Lo colpiscono nello stomaco.

Una guardia apre una cisterna di metallo piena d’acqua da cui esce Diablo completamente bagnato. Vediamo Killer Croc bloccato, proprio come nel teaser. Deadshot esclama: “Cosa sarebbero queste, le prove per le cheerleader?”

Captain Boomerang esce da una sacca da cadaveri gialla e colpisce i militari che lo circondano. Slipknot colpisce quella che sembra essere una agente dell’FBI e viene bloccato da altri agenti. Arriva Harley che esclama “Ciao ragazzi!”. Sembra normale in questa scena. Deadshot e Diablo indossano le divise della prigione e si trovano dietro di lei con alcuni militari.

Rick Flagg sta scorrendo il file di Deadshot e descrive gli altri protagonisti. Vediamo Deadshot e Diablo fuori nel compound con i militari, Rick Flagg esclama “L’accordo è questo!”. Vediamo un elicottero che sorvola la città. È sotto attacco e ci sono moltissimi danni.

Vediamo Deadshot, Katana, Diablo, Captain Boomerang, Rick Flagg e Harley Quinn: “Vi farete ammazzare!”. Successivamente li vediamo in azione contro una serie di mostri (aiutanti di Incantatrice). Ed ecco che arriva Joker, indossa una giacca dorata, prende a schiaffi un tizio ed esclama: “Non vedo l’ora di mostrarti i miei giocattoli”.

Altre scene di combattimento, successivamente vediamo Incubus (creato sempre da Incantatrice e realizzato in CGI) distruggere un treno della metropolitana. Vediamo altri frammenti ricchi di azione, tra cui uno con il Joker. È senza maglietta ed entra in una cisterna di prodotti chimici per salvare Harley. Il trailer si conclude con Flagg che chiede spiegazioni al gruppo. Harley risponde: “Siamo i cattivi. È questo che facciamo”.

suicide-squad-cover-speciale

Il cast si compone di Will Smith (Floyd Lawton / Deadshot), Joel Kinnaman (Rick Flagg), Margot Robbie (Dr. Harleen F. Quinzel / Harley Quinn), Cara Delevinge (Enchantress), Jared Leto (Joker), Jai Courtney (Captain Boomerang), Scott Eastwood, Raymond Olubowale (Nanaue / King Shark), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Waylon Jones / Killer Croc), Viola Davis (Amanda Waller), strong>Karen Fukuhara (Katana), Jim Parrack (Jonny Frost), Adam Beach (Slipknot), Jay Hernandez (El Diablo) e Ike Barinholtz (forse il dottor Hugo Strange).

QUI trovate la nostra guida sul film

Suicide Squad – Conosciamo da vicino la squadra!

Suicide Squad è diretto da David Ayer che ha rimesso mano allo script di Justin Marks, ispirandosi a Quella sporca dozzina. Prodotto da Dan Lin e Colin Wilson il film uscirà nei cinema il 5 agosto 2016. Qui trovate la pagina facebook ufficiale del film.

Per un quadro generale su tutti i cinecomic DC in uscita fino al 2020, da Batman v Superman, Suicide Squad al nuovo Lanterna Verde passando per Cyborg, QUI la nostra guida.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.