L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Suicide Squad – Annunciate quattro statue per la DC Collectibles e la sinossi ufficiale

Suicide Squad – Annunciate quattro statue per la DC Collectibles e la sinossi ufficiale

Di Marlen Vazzoler

Questa estate prima dell’uscita nelle sale di Suicide Squad, sarà possibile comprare (luglio 2016) quattro statuette con le fattezze del Deadshot di Will Smith, del Harley Quinn di Margot Robbie, del Killer Croc di Adewale Akinnuoye-Agbaje e del Joker di Jared Leto, per la linea DC Collectibles.
Alte 12 pollici, circa 30 cm, e dal costo di 150 dollari l’una queste statue verranno scolpite da:

Deadshot – Scolpita da: Adam Ross
Harley Quinn – Scolpita da: James Marsano
Killer Croc – Scolpita da: Alterton
The Joker – Scolpita da: James Marsano

Assieme all’annuncio è stata inclusa la sinossi ufficiale del film:

E’ bello essere cattivi… Assemblare una squadra con i super cattivi detenuti, più pericolosi al mondo, fornirgli l’arsenale più potente a disposizione del governo e mandarli in missione per sconfiggere un enigmatica e insormontabile entità. L’ufficiale dell’intelligence degli Stati Uniti Amanda Waller ha stabilito che solo un gruppo convocato segretamente, di disparati e spregevoli individui con quasi nulla da perdere, andrà bene. Tuttavia, quando si rendono conto che non sono stati scelti per avere successo, ma per la loro palese colpevolezza quando inevitabilmente falliscono, la Suicide Squad deciderà di morire tentando o di lavorare ognuno per sé?

killer-croc

Il cast si compone di Will Smith (Floyd Lawton aka Deadshot), Joel Kinnaman (Rick Flagg), Margot Robbie (Harleen Quinzel aka Harley Quinn), Cara Delevingne (June Moone aka Enchantress), Jared Leto (Joker), Jai Courtney (Digger Harkness aka Captain Boomerang), Scott Eastwood, Raymond Olubowale (King Shark), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc), Viola Davis (Amanda Waller), Karen Fukuhara (Katana), Jim Parrack (Jonny Frost), Adam Beach (Slipknot), Jay Hernandez (El Diablo) e Ike Barinholtz (forse il dottor Hugo Strange).

QUI trovate la nostra guida sul film

Suicide Squad – Conosciamo da vicino la squadra!

Suicide Squad è diretto da David Ayer che ha rimesso mano allo script di Justin Marks, ispirandosi a Quella sporca dozzina. Prodotto da Dan Lin e Colin Wilson il film uscirà nei cinema il 5 agosto 2016. Qui trovate la pagina facebook ufficiale del film.

Per un quadro generale su tutti i cinecomic DC in uscita fino al 2020, da Batman v Superman, Suicide Squad al nuovo Lanterna Verde passando per Cyborg, QUI la nostra guida.

Fonte DC

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Halo – La serie passa da Showtime alla piattaforma Paramount+ 25 Febbraio 2021 - 8:45

Halo, serie in live-action basata sull'omonima saga videoludica, uscirà sulla piattaforma Paramount+. Ecco il nuovo logotitolo.

Tutta colpa di Freud: il trailer della serie con Claudio Bisio, dal 26 febbraio su Prime 24 Febbraio 2021 - 21:30

Tratta dal film di Paolo Genovese, la serie è diretta da Rolando Ravello e interpretata anche da Claudia Pandolfi, Max Tortora e Herbert Ballerina

Stoffa da Campioni – Cambio di Gioco: il trailer ufficiale della serie targata Disney+ 24 Febbraio 2021 - 21:03

Disney+ ha diffuso il trailer ufficiale della serie Stoffa da campioni: cambio di gioco, che debutterà sulla piattaforma streaming venerdì 26 marzo.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.