L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il Risveglio della Forza – Alcune curiosità svelate nelle conferenze stampa

Il Risveglio della Forza – Alcune curiosità svelate nelle conferenze stampa

Di Marlen Vazzoler

Star Wars: Il risveglio della Forza avrà una scena dopo i titoli di coda?

Un press junket atipico, a cui oggi è seguita la Confernza Globale per la stampa, si è tenuto questo fine settimana a Los Angeles per Star Wars: Il risveglio della Forza: non è stato proiettato il film, non sono state presentate clip, l’indirizzo è stato svelato solo due giorni prima, e ai giornalisti è stato chiesto di disattivare il geotagging nelle fotocamere dei loro cellulari.

Ecco alcune curiosità svelate durante questi due eventi, a cui hanno partecipato Harrison Ford, Carrie Fisher, John Boyega, Daisy Ridley, Oscar Isaac, Adam Driver, Lupita Nyong’o, Gwendoline Christie, lo sceneggiatore Lawrence Kasdan, il regista J.J. Abrams e la presidentessa della Lucasfilm, Kathleen Kennedy.

john-boyega-sw7

John Boyega ancora non conosce il passato di Finn, e noi non lo scopriremo in questo film.

episodio-VIII-cover

I singoli sequel non sono stati tutti progettati fin nel minimo dettaglio, ha spiegato la Kennedy. Ma i realizzatori parlano tra di loro ed ha aggiunto che J.J. sta parlando copiosamente con Rian Johnson, perché quest’ultimo sta per iniziare le riprese di Star Wars: Episodio VIII.

La partecipazione di John Boyega è stata ufficialmente confermata, assieme a quella di Daisy Ridley, Oscar Isaac e Gwendoline Christie in Episodio VIII. Sarà poi il turno di Colin Trevorrow di lavorare con Johnson per il successivo capitolo, Episodio IX.

star-wars-awakens-poe

Oscar Isaac ha creato il passato di Poe Dameron:

-la sua nascita su Yavin IV
-i suoi genitori erano dei combattenti dell’Alleanza Ribelle
-L’idea è stata usata per il fumetto Star Wars: Shattered Empire, dalla Lucasfilm.

star-wars-rolling-stones-cover

Adam Driver definisce il suo personaggio molto rozzo e grezzo, la sua incoscienza è un interessante contrappunto rispetto gli organizzati e controllati membri del Lato Oscuro.
Kasdan ha spiegato che Kylo Ren, definito da Abrams un fan-boy di Darth Vader, è diverso da qualsiasi altro personaggio della saga di Star Wars. E’ qualcuno che si sente moralmente giustificato in quello che fa, è per questo è considerato più spaventoso di un cattivo tradizionale. In Ren possiamo notare tutte le contraddizioni e i conflitti che la gente vive.
Per indossare il costume di Kylo Ren, Adam Driver ha impiegato ogni giorno un’ora e mezza, ma per la fine del film, sono riusciti ad abbassare il tempo a mezz’ora.

maz-kanata

Abrams crede che ad un certo punto le strade di Yoda e Maz Kanata si sono incrociate, ma non in questo film.

Non ci sono né gli Ewok né Jar Jar Binks nel film.

Il nome per il nuovo droide BB-8 è stato trovato subito. Abbastanza velocemente sono stati scelti quelli di Kylo Ren e Maz Nakata, mentre quelli di Rey, Finn e Poe sono stati scelti dopo numerose iterazioni.

Star Wars: Il risveglio della Forza approderà nei cinema americani il 18 dicembre 2015 e in Italia il 16 dicembre 2015, con la regia di J.J. Abrams. Pochissimi i dettagli ufficiali sulla trama, ma per il momento sappiamo che il film sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi di Episodio VI – Il ritorno dello Jedi.

Nel cast troveremo un gruppo di “volti nuovi” (John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong’o), oltre ad alcuni personaggi storici quali Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Peter Mayhew (Chewbacca), Kenny Baker (R2-D2) e Carrie Fisher (Leila). QUIl’account Twitter italiano per rimanere aggiornati. #IlRisveglioDellaForza

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA!

Fonti /Film, Variety


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Nuove aggiunte al film autobiografico di Spielberg, tra cui Judd Hirsch 27 Luglio 2021 - 19:30

Il cast di The Fabelmans si arricchisce di quattro nuovi interpreti veterani

Batman Unburied: Winston Duke e Jason Isaacs saranno Bruce Wayne e Alfred nel podcast 27 Luglio 2021 - 18:45

Il podcast nasce da un'idea di David Goyer e vedrà Bruce Wayne nell'insolito ruolo di patologo forense. In arrivo su Spotify

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.