Heart of the Sea – Le Origini di Moby Dick vola in testa alla classifica di venerdì

Heart of the Sea – Le Origini di Moby Dick vola in testa alla classifica di venerdì

Di Leotruman

Continua l’avvincente sfida tra due pellicole molto diverse tra loro: un kolossal storico in 3D e un film di carattere religioso.

Ieri a prevalere è stato Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick di Ron Howard, il dramma avventuroso che racconta cosa accadde nel 1820 alla baleniera Essex: aggredita da un’enorme balena bianca, che ne provocò il naufragio dell’equipaggio, ispirò la stesura del romanzo Moby Dick.

Il film con protagonista Chris Hemsworth e il nuovo Spider-Man Tom Holland, ieri ha raccolto altri 184mila euro volando in testa alla classifica, e con una media più elevata (anche grazie al 3D) di 450 euro per sala. In 48 ore sono 303mila gli euro raccolti e ci si aspetta un buon incremento nella giornata di oggi.

Scende al secondo posto, ma forse solo temporaneamente,  Chiamatemi Francesco – Il Papa della Gente di Daniele Luchetti. La vicenda umana e pastorale di Jorge Bergoglio, dalla sua gioventù fino all’elezione al soglio pontificio nel 2013, diventa un film che ieri aveva ben 520 schermi a disposizione (o almeno monitorati).

Poco meno di 140mila euro e media di 260 euro per il biopic, che in due giorni ha raccolto 258mila euro. Cosa succederà nella giornata di oggi?

regression-ethan-hawke-amenabar-emma-watson

Il Viaggio di Arlo di Peter Sohn, il secondo film d’animazione targato Pixar del 2015 e arrivato dopo il grande successo di Inside Out, arriva a quota 2.54 milioni dopo dieci giorni di programmazione. Ieri 99mila euro per il film d’animazione, mentre poco sotto a quota 92mila troviamo Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2il capitolo che segna la fine della saga cinematografica tratta dai romanzi di Suzanne Collins e con protagonista Jennifer Lawrence (totale quasi 7.2 milioni, il terzo film aveva in cassa solo mezzo milione in più).

Al sesto posto troviamo Regression di Alejandro Amenábar, il nuovo thriller del regista di The Others con protagonista Emma Watson: ieri 74mila euro per il film, con la seconda media della Top10 (356 euro per copia).

SPECTRE ha superato oggi i 12 milioni di euro e proverà a raggiungere i 12.8 milioni di Skyfall, mentre due nuove uscite, Mon Roi con Vincent Cassell e 11 Donne a Parigi sono rispettivamente al 13esimo e 14esimo posto con circa 19mila euro e 18mila euro di incasso.

A DOMANI PER UN NUOVO AGGIORNAMENTO.

Vi ricordiamo che su ScreenWeek trovate Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE PER VOTARE HEART OF THE SEA O SCRIVERE IL VOSTRO COMMENTO

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: Ghostbusters – Minaccia glaciale sempre in testa 13 Aprile 2024 - 8:18

Ghostbusters: Minaccia glaciale sempre primo. Seguono Un mondo a parte e Kung Fu Panda 4.

Box Office Italia: primo posto per Ghostbusters – Minaccia glaciale 12 Aprile 2024 - 10:13

Esordio in prima posizione per Ghostbusters: Minaccia glaciale. Seguono Un mondo a parte e Kung Fu Panda 4.

Haikyu!!: Decisive Battle at the Garbage Dump sale al 60° posto dei migliori incassi di sempre 8 Aprile 2024 - 12:32

Haikyu!! THE MOVIE: Decisive Battle at the Garbage Dump ha incassato ¥9.27 miliardi in 52 giorni, posizionandosi dietro a Il ragazzo e l'airone

Box Office Italia: Un mondo a parte si aggiudica il weekend 4-7 aprile 8 Aprile 2024 - 9:03

Un mondo a parte si aggiudica il weekend in Italia. Seguono Kung Fu Panda 4 e Godzilla e Kong – Il nuovo impero.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI