L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Easter egg, cameo, scene tagliate e curiosità su Star Wars: Il Risveglio della Forza

Easter egg, cameo, scene tagliate e curiosità su Star Wars: Il Risveglio della Forza

Di Marlen Vazzoler

Star Wars: Il Risveglio della Forza – È RECORD assoluto alle anteprime USA, battuto Harry Potter!

L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SULLA TRAMA DEL FILM

Vi presentiamo un breve recap dei cameo e dei personaggi minori più noti, degli easter egg, delle battute e delle scene presenti nel trailer che non abbiamo visto nel film, delle scene presenti nella versione cartacea di Star Wars: Il risveglio della Forza e di alcune potenziali scene tagliate. In alcuni casi sono state confermate, in altri no.

Il cameo di Daniel Craig in Il Risveglio della Forza ve lo abbiamo già rivelato, ma non è l’unico.

Star Wars: Il Risveglio della Forza

GLI STORMTROOPER

Nel film troviamo anche quello del musicista Michael Giacchino, collaboratore di lunga data di J.J. Abrams. Anche lui ha girato delle scene nei panni di uno Stormtrooper del Primo Ordine, il suo nome è FN-3181, ed è quello che mette a terra Poe Dameron di fronte a Kylo Ren sulla base Starkiller.

Anche il produttore discografico inglese Nigel Godrich, considerato il sesto membro dei Radiohead, è uno Stormtrooper. Il suo nome è FN-9330, ma non sappiamo in che scena compare.

alieni-il-risveglio-della-forza

ALIENI
Simon Pegg ha avuto un doppio ruolo quello di consigliere e quello di alieno. Interpreta Unkar Plutt, l’avaro rigattiere che paga Rey per i pezzi che recupera durante le sue uscite su Jakku.

Warwick Davis, Wicket in Il ritorno dello Jedi, nel film interpreta Wollivan, un avventore del pub di Maz. Una un piccolo e corto muso rosa e lo sguardo accigliato.

Tra gli avventori troviamo inoltre Judah Friedlander e DC Barns, vincitore di un ruolo minore con la lotteria di beneficenza di Force For Change.

Star Wars: Il Risveglio della Forza-billie-lourd-image

ALTRI PERSONAGGI/ATTORI RICORRENTI

Thomas Brodie-Sangster (Newt in Maze Runner) interpreta Thanisson, il sottufficiale del Primo Ordine.

Due attori di Lost compaiono nel film: Greg Grunberg che interpreta il pilota del X-Wing Snap Wexley. Ken Leung è Statura, l’ammiraglio della Resistenza.

Gerry Abrams, padre di JJ, nel film è il Capitano Cypress.

Billie Lourd, la figlia di Carrie Fisher, la vediamo nei panni del tenente Connix nel quartier generale della Resistenza, mentre monitora i piloti assieme al droide delle comunicazioni PZ-4CO (a.k.a. Peazy, un confidente di lunga data e biografo del generale Leia Organa).

BB-8, la voce del piccolo droide è stata creata da Bill Hader e Ben Schwartz. Hader ha svelato che il suo contributo è stato giocare con un app sugli effetti sonori sull’iPad di J.J. mentre faceva dei rumori in un talk box.

Il nome Poe, del pilota Dameron, è stato preso dall’orso polare della figlia di JJ, mentre il cognome dalla sua assistente: Morgan Dameron. Durante la battaglia potete vedere Morgan nei panni di un ufficiale della Resistenza. Il suo nome è Commodore Meta.

bb-8-rey

EASTER EGG
Vi ricordate il drone sferico usato da Luke in Una nuova speranza, mentre si allena sul Millennium Falcon? Il remoto da combattimento Marksman-H compare nelle mani di Finn mentre cerca tra le cianfrusaglie del Falcon.

Solo nella versione originale potete provare a riconoscere la voce di Kevin Smith, che doppia un personaggio non specificato.

Il regista è solito omaggiare il nonno Harry Kelvin in tutti i suoi film, in questo caso nella scena in cui Rey libera BB-8 dice al drone:

“L’avamposto di Niima è da quella parte. Stai alla larga da Kelvin Ridge. Stai lontano dai settori che affondano del nord o annegherai nella sabbia”.

Quando Rey tocca la spada laser ha un flashback di Cloud City, il corridoio dove Luke ha combattuto Darth Vader.

MUSICA
Oltre alla colonna sonora di John Williams, di cui potete ascoltare un assaggio qui, sappiamo che la sessione jam usata nella cantina di Maz Kanata è stata scritta dal compositore Hamilton e dall’attore Lin-Manuel Miranda. Ma nei titoli di coda viene rivelato che Miranda ha scritto due canzoni con JJ Abrams cantate da Shag Kava: ‘Jabba Flow‘ e ‘Dobra Doompa‘. Il misterioso gruppo Shag Kava in realtà è composto da Miranda e Abrams, e i testi sono stati scritti nella lingua degli Hutt.

luke-flashback

QUELLO CHE ABBIAMO VISTO E UDIITO NEL TRAILER E NON NEL FILM

-La scena in cui Kylo Ren accende la sua spada laser nella foresta, nel primo trailer
-Maz Kanata chiede a Rey ‘Chi sei’? e lei risponde ‘Nessuno
-Per il trailer Mark Hamill ha registrato una versione diversa del dialogo sulla Forza di Il ritorno dello Jedi. ‘La Forza scorre nella mia famiglia..
-Rey mentre si trova davanti dello Star Destroyer, nel film vediamo le scene in cui si trova al suo interno.
-La famosissima scena in cui Finn compare all’improvviso nel deserto di Jakku nel primo trailer. Nel film è più breve.
-Finn dice nel secondo trailer: “Sono stato cresciuto per fare una cosa sola, e non ho niente per cui combattere
-Stessa cosa per Kylo Ren: “Compierò il nostro destino, io finirò ciò che hai iniziato
-Maz ‘Oggi non abbiamo perso la speranza, l’abbiamo ritrovata
-Il zoom sui Cavalieri di Ren
-Maz Kanata che da a Leia la spada laser di Luke. Sembra che l’intera scena sia stata tagliata.
Constable Zuvio, vediamo di sfuggita la sua silhouette. Esiste la sua action figure, e qui potete leggere come doveva comparire nel film.

SCENE PRESENTI NELLA VERSIONE CARTACEA MA TAGLIATE NEL FILM

-Una scena in particolare era ambientata a Takodana nella cantina di Maz. Rey si scontra con Unkar Plutt, a cui aveva rubato il Falcon su Jakku. Plutt ha rintracciato l’astronave fino a Takodana.
Rey gli punta il blaster, ma Plutt glielo prende. Chewbecca si fa avanti per proteggere Rey quando Plutt si scaglia contro di loro. Per tutta risposta Chewie strappa il braccio di Plutt. La scena si trova a pagina 166 della versione cartacea del film, ecco una foto di Peg con JJ, Rey e Chewe al castello.

Unkar Plutt

-La scena in cui Kylo Ren è ai comandi del Falcon, ed ha un momento emotivo. Dovrebbe esser stata girata a ridosso del servizio di Vanity Fair

JJ ha confermato che sono stati tagliati 20 minuti dal film.

SCENE TAGLIATE, non tutte sono confermate ufficialmente:
-Lo SledgeHammer, l’arma della Resistenza, era una nave in grado di speronare uno StarDestroyer
-Gli SnowTroopers a cavallo degli speeder mentre inseguono Rei e Finn. Fuori dall’edificio con il ‘famoso ponte’, vediamo parcheggiati degli speeder.
-Maz usa i suoi ‘poteri‘ per mettere fuori uso degli Stormtroopers che hanno attaccato il suo pub
Yayan Ruhian e Iko Uwais (The Raid) sono accreditati per la coreografia nella scena sul mercantile. Ci siamo persi anche qui una scena?
-Poe in sella a uno speeder per incontrarsi con Jess Pawa e andarsene da Jakku
-La scena con Luke e R2D2 prevedeva un altro attore
-La scena di Han e Finn allo Starkiller mentre parlano della spada laser
-La scena con la spada laser nello spazio faceva parte dello script di Arndt, così come il tempio Sith. Pare che parte della scena della spada nello spazio sia stata girata.

Chiaramente non tutto quello che è stato girato poteva essere inserito nel film, vuoi per problemi di ritmo, o per decisioni di montaggio. Ma preparatevi per un eventuale edizione estesa.

QUI: potete discutere sul film ed esprimere il vostro parere

Nel cast di Star Wars: Il risveglio della Forza troviamo un gruppo di “volti nuovi” (John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong’o), oltre ad alcuni personaggi storici quali Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Peter Mayhew (Chewbacca), Kenny Baker (R2-D2) e Carrie Fisher (Leila). QUIl’account Twitter italiano per rimanere aggiornati. #IlRisveglioDellaForza

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonti /Film, hitfix, EW, io9, denofgeek, theforce

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi – La produzione è ripartita in Australia, ecco un misterioso personaggio 3 Agosto 2020 - 10:50

La produzione di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è tornata sul set in Australia, e le telecamere di 7NEWS Sydney hanno colto un misterioso personaggio mascherato.

Guida galattica per gli audiostoppisti – Primo episodio per il podcast di Emilio Cozzi, ospite Gabriele Mainetti 3 Agosto 2020 - 9:45

Inauguriamo Guida galattica per gli audiostoppisti, il podcast di Emilio Cozzi che esplora lo spazio attraverso il cinema. Ospite del primo episodio, dedicato all'epopea dell'Apollo 13, è Gabriele Mainetti.

Wonder Woman 3 sarà l’ultimo per la regista Patty Jenkins 3 Agosto 2020 - 8:45

Patty Jenkins dice che Wonder Woman 3 sarà probabilmente l'ultimo del franchise per lei, e rivela che ha già le idee chiare su quello che vuole raccontare.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.