L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
2016: l’anno della realtà virtuale per i videogames?

2016: l’anno della realtà virtuale per i videogames?

Di Fabrizio Tropeano

Dopo tanti rinvii, il 2016 dovrebbe essere l’anno buono per trasformare l’esperienza della realtà virtuale per i videogames in un fenomeno di massa. Tralasciando le proposte mobile sicuramente più economiche ma meno “performanti”, i due competitor pronti a darsi battaglia a colpi di esperienze videoludiche speriamo memorabili sono Oculus Rift su PC e Playstation VR su Playstation 4.

Certamente le ultime notizie non sono molto invitanti sul fronte della fruibilità: Oculus Rift ha aggiunto tra le specifiche hardware la richiesta di quattro porte USB libere mentre Playstation VR avrà bisogno di un’unità esterna di elaborazione grande tendenzialmente come una Nintendo Wii per funzionare.

Sperando che poter vivere la realtà virtuale su entrambi le piattaforme non risulti essere troppo macchinosi, il prossimo anno, insieme all’uscita dei due dispositivi, vedrà uscire line-up di videogiochi potenzialmente molto interessanti. E di seguito vi proponiamo i titoli che al momento sembrano promettere meglio.

ADR1FT
Rinviato al prossimo anno proprio per uscire in concomitanza con Oculuf Rift, Adr1ft che sarà disponibile anche in versione non VR per PS4, Xbox One e PC, può considerarsi una versione riveduta, corretta ed interattiva di uno dei film più sorprendenti degli ultimi anni: Gravity. Nei panni di un astronauta reduce da un incidente all’interno di una stazione spaziale di cui però non ricorda nulla. L’obiettivo del videogame è semplicemente sopravvivere e mettere insieme i pezzi di un veicolo capace di riportarlo sulla Terra.

Come avete potuto vedere dal trailer, Adr1ft ha una visuale in prima persona e chi ha avuto modo di provare l’esperienza con indosso Oculus Rift ha parlato di un videogame carichissimo di tensione, nonostante sia del tutto assente qualsiasi elemento di violenza. Inoltre l’interazione proposta è adatta anche a persone del tutto non pratiche di esperienze videoludiche tradizionali tanto da poter essere considerate una delle candidate killer application di Oculus Rift.

THE CLIMB
Altra esclusiva di Oculus Rift, The Climb si propone come una vera e propria simulazione di arrampicata estrema. La produzione di Crytek promette grandi emozioni, una eccellente realizzazione grafica ed una varietà di ambientazioni particolarmente esotiche. Inoltre il freeclimbing sembra un’esperienza ideale per la realtà virtuale: pensate di indossare il vostro Oculus Rift, abbassare lo sguardo verso il basso e vedere l’altezza della roccia su cui vi trovate. Astenersi sofferenti di vertigini.

ROBINSON THE JOURNEY
Altra produzione Crytek (sicuramente la software house che maggiormente sta puntando sulla realtà virtuale) ma questa volta esclusiva di Playstation VR. Robinson The Journey ci vede nei panni di un giovane ragazzo atterrato su di un pianeta extraterrestre. Da quanto mostra il trailer, le creature presenti su questo mondo ignoto però somigliano molto ai nostri dinosauri.

Se quella che si vede nel trailer è la grafica ingame di Robinson The Journey, ci troviamo indubbiamente di fronte alla migliore realizzazione tecnica di un videogame in realtà virtuale prevista per il prossimo anno!

UNTIL DAWN: RUSH OF BLOOD
Per gli amanti dell’horror, arriverà in esclusiva su Playstation VR Until Dawn: Rush of Blood. Rispetto all’Until Dawn uscito qualche mese fa su PS4, il punto di contatto, oltre allo stesso team (Supermassive Games) di sviluppo, risulta essere soltanto l’appartenenza al genere orririfico. Per il resto Rush of Blood si propone come uno sparatutto sui binari che vuole arrivare ai limiti possibili delle esperienze di realtà virtuale in fatto di paura e suspence.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Earwig e la strega slitta al 21 luglio in Italia 18 Giugno 2021 - 18:07

Lucky Red ha posticipato l'uscita nelle sale italiane di Earwig e la strega, il film di Goro Miyazaki ispirato all'animazione in stop-motion della Laika e di Aardman

Carrie Fisher avrà la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame 18 Giugno 2021 - 18:00

Con lei anche Francis Ford Coppola, Macaulay Culkin, Ewan McGregor, Michael B. Jordan, Jason Momoa, Willem Dafoe, Tessa Thompson e Salma Hayek

The Boys – Eric Kripke ha visto “i giornalieri più folli di sempre” per l’Herogasm 18 Giugno 2021 - 17:15

Lo showrunner Eric Kripke promette qualcosa di davvero folle per il sesto episodio di The Boys 3, che ruoterà attorno al famigerato famigerato Herogasm.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.