L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Crew Wild Run: La Recensione

The Crew Wild Run: La Recensione

Di Fabrizio Tropeano

Lo scorso anno Ubisoft si è affacciata nel mondo dei racing con The Crew, titolo sviluppato da Ivory Tower, team nato dalle ceneri di Eden Games, autori di autentici cult come Test Drive Unlimited e V-Rally. Il titolo era un piacevolissimo arcade con una importante componente multiplayer visto che la volontà era quella di creare un vero e proprio Massive Multiplayer Online game a quattro ruote.

The Crew infatti può considerarsi come un vero e proprio open world dove single player e multiplayer si fondono per una esperienza di gioco unica per le strade delle principali città statunitensi. A distanza di 12 mesi, invece di un prematuro sequel, si è scelta la strada di un sostanzioso contenuto aggiuntivo disponibile su PC (la versione da noi testata), Playstation 4 ed Xbox One anche acquistabile in bundle con il gioco base.

Wild Run però non è un contenuto aggiuntivo come tanti ma un importante upgrade del titolo con un miglioramento netto anche del motore grafico grazie all’aggiunta del Physically Based Rendering che non solo ha introdotto ad esempio il meteo dinamico ma anche ottimizzato notevolmente alcuni aspetti del titolo, in particolare il sistema di illuminazione. Su PC potremo scegliere se far girare il tutto a 60 o a 30 frames con risultati veramente gradevoli sia in fatto di qualità grafica che di fluidità.

Oltre a questo, The Crew si arricchisce così di nuovi mezzi quali moto, dragsters che hanno tipi di competizioni e controlli a sé stanti così come i giganteschi monster trucks . Gli oltre 5000 chilometri quadrati della mappa ci ripropongono anche tantissime sfide fuori strada con 4X4 e Suv che ci consentono di derapare anche sulle strade più sconnesse. Se poi tutte le competizioni disponibili non vi bastano, ci sarà il nuovo editor delle corse in cui piazzare i 10 checkpoint della competizione.

The-CREW_screen_KeystoLittleHavana_e3_2014_147810

Le novità continuano con The Summit,  una nuova competizione che ricorda le Race Wars di Fast & Furious in cui ogni tot di tempo tutta la community di gioco viene invitata a partecipare a varie competizioni per poi arrivare ai vincitori per categoria. In questi primi eventi disponibili, abbiamo visto competizioni di drifting, dei dragsters e dei monster truck ma probabilmente verranno proposte successivamente anche altri tipi di gara.

Nessun contenuto aggiuntivo invece sul fronte dello story mode. Per chi non lo avesse già provato, in The Crew vestiremo i panni di un infiltrato per la polizia all’interno di una organizzazione criminale dedicata a corse clandestine ed altre attività illecite il cui capo si è macchiato dell’uccisione del fratello del protagonista. Niente di particolarmente originale, sia chiaro, ma comunque il collante narrativo svolge bene il suo compito e l’idea di diventare sempre più importante all’interno dell’organizzazione per riuscire ad avvicinare il boss regala un ottimo livello di soddisfazione.

tcwr_renders_dodge_jpg_1400x0_q85

Ovviamente non poteva mancare una corposa componente dedicata al tuning dei nostri bolidi presenti in discreta quantità. Anche in questo caso non aspettatevi novità rilevanti di sorta ma tante possibilità di personalizzazione che andranno ad inficiare sia sull’aspetto estetico delle nostre quattro ruote così come sulle performance in strada.

Il sonoro infine è composto da effetti audio discreti, una eccellente colonna sonora in empatia con il tipo di azione proposta su schermo con varie stazioni radio da scegliere in perfetto stile GTA ed un doppiaggio in italiano nella media.

tcwr_screen_stunts_gc_150805_10am_1438627010_jpg_1400x0_q85

Partendo da una buona base quindi, con Wild Run The Crew si espande ottimamente per un’esperienza di gioco sempre più ampia e longeva. Un buon titolo da consigliare dunque a chiama i racing “street” senza alcuna velleità simulativa.

VOTO: 8

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Fakes: la truffa di due teenager nel trailer della serie Netflix 11 Agosto 2022 - 13:00

La folle storia di due grandi amiche adolescenti che per caso creano un impero di documenti d'identità falsi

Ironheart: Zoe Terakes nel cast della serie Marvel 11 Agosto 2022 - 12:15

L'attore non binario Zoe Terakes entra nel cast della serie interpretata da Dominique Thorne e Alden Ehrenreich

American Horror Story: Zachary Quinto e Billie Lourd nel cast della stagione 11 11 Agosto 2022 - 11:30

Comincia a prendere forma il cast della stagione 11 di American Horror Story, ed è pieno di volti noti ai fan di Ryan Murphy

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.