L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars Week: Episodio III – La Vendetta dei Sith, tutto sul film

Star Wars Week: Episodio III – La Vendetta dei Sith, tutto sul film

Di Leotruman

CLICCA E VAI SULL’HUB DI SCREENWEEK PER VIVERE INSIEME LE EMOZIONI DELLA SAGA

Come molti di voi sapranno la piattaforma Sky ha inaugurato il canale tematico Sky Cinema Star Wars (canale 304). Tutti e sei gli episodi della saga creata da George Lucas saranno trasmessi a rotazione dal mattino a notte fonde. Oltre 50 repliche, e ogni giorno un evento speciale: alle 21.10 sarà trasmesso l’episodio che fornisce il tema alla giornata.

Star Wars: Episodio III – La Vendetta dei Sith è il terzo in ordine cronologico di trama e il terzo realizzato e uscito nelle sale. Acclamato da critica e pubblico in questo caso, è lo Star Wars di collegamento tra la vecchia e la nuova trilogia di George Lucas, quello più politico, meglio sceneggiato (parliamo sempre della nuova) e con i migliori effetti visivi. La trasformazione di Anakin nel villain più celebre di sempre, la nascita di Luke e Leila, la sconfitta di Yoda. Tantissimi i punti di contatto tra nuovo e passato in quello che è uno degli episodi più belli in assoluto.

MV5BNTI2MTE1MzQ5MF5BMl5BanBnXkFtZTcwODA1NzI4NA@@._V1_SX640_SY720_

REGIA: George Lucas

SCENEGGIATURA: George Lucas, Jonathan Hales

DURATA: 2 h 20 minuti

CASTEwan McGregor (Obi-Wan Kenobi), Natalie Portman (Padmé Amidala), Hayden Christensen (Anakin Skywalker), Ian McDiarmid (Palpatine / Darth Sidious), Christopher Lee (Conte Dooku / Darth Tyranus), Samuel L. Jackson (Mace Windu), Anthony Daniels (C-3PO), Kenny Baker (R2-D2), Peter Mayhew (Chewbecca), Joel Edgerton (Owen Lars).

DATA DI USCITA ITALIANA: 20 maggio 2005

INCASSI:

– Italia: 8.446.000 euro
– USA: 380.270.577 dollari
– MONDO: 849.997.605 dollari

TRAMA: Le guerre dei cloni, a tre anni dal loro inizio, sono in pieno svolgimento e le truppe repubblicane crollano sotto gli attacchi dei separatisti. Anakin incontra segretamente Padmé, e lei gli comunica di essere in attesa di un bambino. Palpatine desta preoccupazione nel Consiglio Jedi: i suoi poteri aumentano a dismisura. Obi Wan e il Consiglio dei Jedi incaricano Anakin di tenere sotto controllo il Cancelliere. Se questi non avrà rimesso i poteri speciali alla fine della guerra civile, dovrà essere deposto dalla sua carica.

Anakin, intanto, ha continui sogni premonitori che descrivono la morte di Padmé. Palpatine, per attrarre il giovane verso il Lato Oscuro, decide di raccontargli la storia di Darth Plagueis, un Sith che, cercando l’immortalità per i suoi cari, arrivò a conoscere alcuni dei più profondi segreti della Forza: il Lato Oscuro. Ma la rivelazione finale arriva solo più tardi: il Cancelliere è l’Oscuro Signore dei Sith, Darth Sidious. Confuso, Anakin va dal Maestro Windu, e gli comunica la sua scoperta. Windu si avvia per arrestare Palpatine, mentre Anakin si ricorda delle parole dell’Oscuro Signore e corre per impedire che questi venga ucciso.
Windu ingaggia un duello per eliminare il Cancelliere che, dopo essere stato sconfitto, grazie all’aiuto di Anakin, ormai al servizio del Lato Oscuro, prevale e uccide il maestro Jedi. In una seduta del Senato, Palpatine accusa i Jedi di alto tradimento e si autoproclama Imperatore Galattico. Nel frattempo, Obi-Wan e Yoda apprendono gli omicidi commessi da Anakin. Kenobi, allora, si incontra sul pianeta vulcanico Mustafar, con il suo allievo e Padmé. Anakin, credendo che sua moglie lo stia tradendo, la strozza con l’uso della Forza, riducendola in fin di vita. Obi-Wan e Anakin ingaggiano una violenta battaglia e mentre Skywalker tenta di attaccare il suo Maestro, questi lo priva delle gambe e dell’unico braccio naturale rimastogli lasciandolo moribondo vicino ad un fiume di lava. Sidious lo soccorre in tempo e lo porta in salvo sulla sua navicella dove viene operato e dotato di uno scafandro salvavita, diventando Lord Dart Fener. Intanto, Padmé muore dando alla luce i due piccoli figli, Luke e Leila, che vengono separati e condotti in luoghi dove i due Sith non percepiranno la loro presenza: lui su Tatooine, e lei su Alderaan.

MV5BMTU0MDYxNzMzNV5BMl5BanBnXkFtZTcwNjE1NzI4NA@@._V1_SX640_SY720_

SCENE CULT:

– La Battaglia Spaziale iniziale

– Il combattimento tra Darth Sidious e Yoda

– Il combattimento su Mustafar tra Obi-Wan e Anakin

– Il primo respiro di Dart Fener

ELEMENTI CONTESTATI:

– la recitazione di Hayden Christensen

– il “Noooooooo” finale di Dart Fener

FRASI CELEBRI:

Mi sta accadendo qualcosa, non sono il jedi che dovrei essere. Voglio di più… e so che non dovrei. (Anakin Skywalker)

Avverto grande… paura in te, Skywalker. Sei pieno d’odio… pieno di rabbia. Ma ti reprimi. (Conte Dooku)

Soltanto un Sith vive di assoluti. (Obi-Wan Kenobi a Darth Fener)

POTERE!!! ILLIMITATO POTERE!!! (Palpatine / Darth Sidious uccidendo Mace Windu)

La Forza è potente in te. Un potente Sith tu diventerai! D’ora in poi sarai chiamato con il nome di Dart Fener. (Palpatine / Darth Sidious)

Ancora una volta i Sith saranno i padroni della galassia! E… sarà sempre… pace. (Palpatine / Darth Sidious)

È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi. (Padmé Amidala)

Obi-Wan: in lui c’è del buono. Io lo so. Lo so che c’è… ancora. (Padmé Amidala)

Le vostre spade laser andranno ad arricchire la mia collezione! (Generale Grievous)

Obi-Wan… In lui c’è del buono. Io lo so. Lo so che c’è… ancora. (Le ultime parole di Padmé Amidala parlando di Anakin)

IL TRAILER:

VIDEO CULT:

CLICCA E VAI SULL’HUB DI SCREENWEEK PER VIVERE INSIEME LE EMOZIONI DELLA SAGA

Potete seguire e commentare gli episodi e la maratona insieme a noi tramite al nostro canale Twitter dedicato a Star Wars e con gli hashtag #SkyCinemaStarWars, #SWStarWars e #IlRisveglioDellaForza.

Star Wars: Il risveglio della Forza farà il suo ingresso nelle sale italiane il 16 dicembre 2015.

Nel cast troveremo un gruppo di “volti nuovi” (John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong’o), oltre ad alcuni personaggi storici quali Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Peter Mayhew (Chewbacca), Kenny Baker (R2-D2) e Carrie Fisher (Leila).QUIl’account Twitter italiano per rimanere aggiornati. #IlRisveglioDellaForza

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Borderlands – Kevin Hart condivide una foto dal set e promette azione folle 13 Maggio 2021 - 15:30

Kevin Hart ha pubblicato una foto dal set di Borderlands, promettendo delle scene d'azione folli nel film di Eli Roth basato sul celebre videogioco.

Il Divin Codino – Trailer ufficiale per il film su Roberto Baggio, dal 26 maggio su Netflix 13 Maggio 2021 - 14:45

È disponibile il trailer ufficiale de Il Divin Codino, biopic dedicato a Roberto Baggio che uscirà il prossimo 26 maggio su Netflix.

Si vive una volta sola: il film di Carlo Verdone da oggi su Prime Video 13 Maggio 2021 - 13:45

Nel cast anche Anna Foglietta, Rocco Papaleo e Max Tortora

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.