Snoopy & Friends – Non aspettatevi un sequel in tempi brevi

Snoopy & Friends – Non aspettatevi un sequel in tempi brevi

Di Marlen Vazzoler

Nel suo primo fine settimana al botteghino americano il lungometraggio animato di Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts è arrivato al secondo posto, dietro a Spectre, incassando 44 milioni di dollari. Sebbene alla Fox piacerebbe dare vita a una franchise, lo studio era riuscito a ottenere i diritti per un solo film. Lo ha svelato a The Wrap Jean Schulz, la vedova dell’ideatore dei Peanuts, Charles M. Schulz.
La signora Schulz spiega che è molto soddisfatta del film, e del suo successo al botteghino, ma non ha fretta di produrre un seguito.

“Ci sono voluti otto anni per fare questo, forse ne riparleremo tra altrettanto tempo.
Sarebbe stato molto orgoglioso della cura e degli sforzi necessari per farlo, e anche del film perché ha riflettuto la sua visione”.

Considerando che per decenni Schulz ha rifiutato di portare sul grande schermo l’intera gang, perché molto protettivo nei confronti dei personaggi e del marchio, questo successo è doppiamente importante. Aggiunge la signora Schulz:

“Non è che non gli piacevano i film, è che pensava che non poteva dedicare il tempo necessario per supervisionare un progetto e assicurarsi che sarebbe uscito nel modo che avrebbe voluto”.

Snoopy-&-Friends-01

Come sono riusciti, lo studio e il regista Steve Martino, in un impresa in cui nessuno era mai riuscito?

“Ci hanno convinti che avevano capito la sua visione dei Peanuts e che sarebbe rimasti fedeli al suo spirito”.

E così è stato.

Purtroppo la scena preferita della signora Schulz non è finita sulla versione finale del film, dove vediamo Piperita Patty visitare Snoopy in convalescenza, nelle scene ambientate durante la prima guerra mondiale.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Craig Schulz (il figlio dell’autore), insieme a suo figlio Bryan Schulz e Cornelius Uliano. La regia è stata invece affidata a Steve Martino, che ha diretto Ortone e il mondo dei Chi e L’Era Glaciale 4.

Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts è uscito nelle sale italiane 5 novembre 2015, in tempo per il 65esimo anniversario delle strisce a fumetti.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte thewrap

LEGGI ANCHE

Perché si sta parlando così tanto della Willy’s Chocolate Experience di Glasgow 2 Marzo 2024 - 13:30

Negli ultimi giorni si è molto parlato di un evento chiamato Willy’s Chocolate Experience. Ecco cosa è successo.

È morto Paolo Taviani, uno dei grandi maestri del cinema italiano 1 Marzo 2024 - 10:13

È morto ieri a Roma, dopo una breve malattia, Paolo Taviani. Il regista aveva 92 anni.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Oscar 2024: Ryan Gosling canterà “I’m Just Ken” 26 Febbraio 2024 - 20:23

È ufficiale: Ryan Gosling canterà dal vivo “I’m Just Ken” durante la Notte degli Oscar.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI