L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Torre Nera – Matthew McConaughey potrebbe interpretare il villain

La Torre Nera – Matthew McConaughey potrebbe interpretare il villain

Di Lorenzo Pedrazzi

La torre nera, uno dei progetti cinematografici più travagliati degli ultimi anni, è stato “resuscitato” dalla Sony Pictures, che ne ha fissato la data di uscita per il 13 gennaio 2017. Lo studio sta quindi cercando gli attori principali, e il primo nome della lista è quello di Matthew McConaughey, che di recente ha rifiutato il ruolo del villain in Guardiani della Galassia: Vol. 2.

Il film sarà basato sul primo romanzo della saga di Stephen King, ovvero L’ultimo cavaliere, e Variety sostiene che McConaughey interpreterebbe Tom Padick, uno stregone demoniaco che cambia nome nel corso della serie (è apparso per la prima volta ne L’ombra dello scorpione, dove si chiamava Randall Flagg). Lo stregone è noto anche come l’Uomo in Nero, e il protagonista Roland Deschain gli dà la caccia nel corso delle sue avventure.

The Wrap riporta però che la Sony abbia offerto a McConaughey la possibilità di scegliere proprio tra questi due personaggi, il protagonista Deschain e l’antagonista Podick, ma l’attore sarebbe più orientato verso quest’ultimo, il “cattivo” della situazione. Vi terremo aggiornati.

thedarktower

In origine, Ron Howard, Akiva Goldsman e Brian Grazer avevano tentato più volte di portare al cinema l’omonima saga di Stephen King, e l’idea iniziale era molto ambiziosa: l’intenzione, infatti, era di produrre una trilogia cinematografica intervallata da una serie televisiva targata HBO, in modo da trasporre fedelmente tutto il ciclo letterario dello scrittore americano. La Universal e la Warner Bros. si sono avvicendate nella produzione, ma entrambe si sono tirate indietro perché spaventate dal budget necessario (nonostante Howard e Grazer lo avessero tagliato di 50 milioni di dollari).

La sceneggiatura de La torre nera, in questa nuova incarnazione, è stata affidata allo stesso Goldsman e Jeff Pinkner (Fringe, The Amazing Spider-Man 2), incaricati di rielaborare il copione da loro scritto per Universal e Warner Bros. Ron Howard resterà come produttore insieme alla sua Imagine Entertainment, ma non si occuperà della regia, che è stata affidata a Nikolaj Arcel.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Collider

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DE LA TORRE NERA!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Morning Show: maggiori dettagli sul personaggio di Jon Hamm nella stagione 3 14 Agosto 2022 - 12:00

Nel cast della terza stagione di The Morning Show troveremo anche Jon Hamm. Ecco maggiori dettagli sul suo ruolo.

NOPE e la scimmia Gordy, una storia vera? 14 Agosto 2022 - 11:21

La storia della scimmi Gordy presente in NOPE, il nuovo film di Jordan Peele dopo gli apprezzati Scappa – Get Out e Noi, è vera? Più o meno...

Stranger Things: la stagione 5 non introdurrà nuovi personaggi 14 Agosto 2022 - 11:00

Matt e Ross Duffer hanno promesso che la stagione finale di Stranger Things si concentrerà sul cast classico

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.