L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
DCU – Charles Roven parla dei legami tra i cinecomic DC e del loro sviluppo

DCU – Charles Roven parla dei legami tra i cinecomic DC e del loro sviluppo

Di Marlen Vazzoler

Che Geoff Johns, Chief Creative Officer della DC Comics, fosse una delle menti dietro i film dell’Universo Cinematografico DC e dei vari prodotti televisivi, era già in parte una cosa nota. Ma non è l’unico, e grazie a un’intervista di Collider al presidente e al fondatore della Atlas Entertainment, Charles Roven, abbiamo scoperto anche il resto dei componenti del Brain Trust della DC, e il loro modus operandi.

Il Brian Trust è composto da Roven, che ha prodotto i film di Batman di Nolan e tutti i film DC dall’Uomo d’Acciaio a Wonder Woman. Assieme a lui troviamo Zack Snyder e sua moglie, la produttrice Deborah Snyder. Anche il coinvolgimenti degli Snyder era stato confermato grazie ai commenti del regista sui piani della DC. A questi nomi si aggiunge infine quello del vice presidente esecutivo della Warner Bros, John Berg.

“Sto lavorando con delle grandi persone. Sono tutte delle persone meravigliose. E non è che – ci sono molte occasioni in cui siamo d’accordo e ci sono molte occasioni in cui non siamo d’accordo e troviamo una soluzione”.

Ma quello che viene ideato dal Brian Trust non è scolpito sulla pietra, anzi, i loro progetti vengono profondamente influenzati dai registi che dirigono i loro film.

“Un’altra cosa che amo di quello che stiamo facendo è che stiamo coinvolgendo altri filmaker davvero talentuosi per creare – la chiamo la sabbionaia.
Abbiamo questa sabbionaia dei personaggi della Justice League e speriamo di creare – questa serie di film che abbiamo annunciato e che sono in qualche modo collegati. I personaggi si muovono attraverso una linea che speriamo ci porterà fino alla Justice League 2, ma possono interagire anche negli altri film in qualche modo”.

wonderwoman-galgadot

Il film della Justice League Part 2 uscirà nel 2019, e prima della sua uscita dovrebbero arrivare nelle sale The Flash, Aquaman e Shazam. Tra un film e l’altro vedremo i personaggi evolvere

“A meno che abbiamo deciso che in una di queste storie faremmo qualcosa che è accaduto nel passato e che dovrà essere piùuna storia sulle origini, in quel caso relizzerete come quel personaggio è diventato quello che era nel personaggio in cui è stato introdotto la prima volta”.

In questo caso le voci sulla trama di Wonder Woman, ambientato prima di Batman v Superman, sembrano confermare quanto appena detto da Roven. Ma la mappa creata da queste persone è aperta i cambiamenti:

“All’improvviso realizzi che puoi arrivare dove hai bisogno di arrivare con una metodologia completamente diversa da quella che avevi originariamente pianificato. Oppure puoi decidere di fondere le strade, e facendo questo ottieni qualcosa di fresco. Si ha delle idee molto fresche, molto interessanti. E’ davvero divertente se si ha delle menti molto collaborative che lavorano insieme per fare delle cose che siano migliori, più interessanti, più divertenti e più provocative”.

E non ci resta che vedere come tutto questo si tradurrà sul grande schermo.

Batman v Superman: Dawn of Justice, diretto da Zack Snyder, uscirà il 23 marzo 2016. Il cast del film comprende, oltre a Henry Cavill (Superman) e Ben Affleck (Batman), anche Gal Gadot (Wonder Woman), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Amy Adams (Lois Lane) Jeremy Irons (Alfred), Laurence Fishburne (Perry White), Diane Lane (Martha Kent), Tao Okamoto (Mercy Graves) e Jena Malone (Barbara Gordon).

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare sia le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Per un quadro generale su tutti i cinecomic DC in uscita fino al 2020, vi rimandiamo alla nostra guida.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU BATMAN V SUPERMAN: DAWN OF JUSTICE!

Fonte collider


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

John Cleese commenta le scuse di Hank Azaria per il suo doppiaggio di Apu 21 Aprile 2021 - 11:11

Hank Azaria, tra i più importanti doppiatori originali de I Simpson, ha chiesto recentemente scusa per il doppiaggio di Apu Nahasapeemapetilon. Ecco il commento di John Cleese.

The Witcher, You e Cobra Kai torneranno su Netflix a fine 2021 21 Aprile 2021 - 10:30

Le nuove stagioni delle tre serie arriveranno nel quarto trimestre dell'anno, insieme ai film Red Notice ed Escape from Spiderhead

Crudelia – Nuove immagini per il live action Disney con Emma Stone 21 Aprile 2021 - 9:45

Emma Stone sfoggia i costumi di Crudelia nelle nuove foto del live action Disney, che uscirà il prossimo 28 maggio su Disney+ con accesso premium.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.