L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Belli di Papà vince il weekend, ma è di The Last Witch Hunter la miglior media

Belli di Papà vince il weekend, ma è di The Last Witch Hunter la miglior media

Di Leotruman

Grazie agli incassi domenicali, la sfida degli incassi è stata vinta da al photofinish dalla commedia italiana Belli di papà di Guido Chiesa, con protagonista Diego Abatantuono, e distribuita da Medusa in quasi 500 copie.

Il film nei quattro giorni ha raccolto circa 1.47 milioni di euro, con una discreta media per copia di circa 3mila euro. Un dato sicuramente incoraggiante rispetto alle altre commedie italiane uscite in questa prima parte della nuova stagione cinematografica.

La miglior media del weekend è stata però quella di The Last Witch Hunter – L’Ultimo Cacciatore di Streghe di Breck Eisner, film con protagonista la star di Fast & Furious Vin Diesel (ricordiamo, il settimo capitolo 1.5 miliardi di dollari incassati).

Diesel interpreta Kaulder, un valoroso guerriero che riuscì ad uccidere l’onnipotente Regina Delle Streghe, decimando, nel contempo, i suoi seguaci, ed è ora ultimo della sua stirpe. Per secoli ha dato la caccia alle streghe, consumandosi nel desiderio di poter riabbracciare i suoi cari perduti da tempo.

Il film, uscito in circa 300 schermi, ha incassato 1.35 milioni di euro nei quattro giorni, con un’ottima media per copia di quasi 4500 euro! Scopriremo nei prossimi giorni la sua tenuta, in particolare con l’arrivo di Spectre da giovedì, ma la partenza è davvero promettente.

Al terzo posto scende un’altra commedia italiana, Io che amo solo te con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti, che aveva esordito lo scorso fine settimana in prima posizione. Calo ridotto (solo -28%) e altri 892mila euro in questo weekend, per un totale di 2.5 milioni dopo 11 giorni nelle sale.

Crimson Peak

È ormai vicinissimo ai 9 milioni totali Hotel Transylvania 2il fortunato cartoon targato Sony Animation, che anche in questo suo quarto fine settimana nei cinema nostrani ha raccolto altri 741mila euro (-38% rispetto al precedente), mentre Crimson Peak di Guillermo del Toro cala solamente del 31% rispetto all’esordio e aggiunge altri 543mila euro al suo bottino, ora di quasi 1.6 milioni di euro.

Suburra di Stefano Sollima ha superato i 4 milioni di euro e grazie ai 468mila euro del weekend arriva a quota 4.25 milioni, mentre tra le nuove uscite segnaliamo al decimo posto il delizioso Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich (257mila euro, media di oltre 2100 euro per sala). È flop anche in Italia per Hitman: Agent 47 di Aleksander Bach con Rupert Friend: solo 12esima posizione e 243mila euro incassati, con una media di circa 1100 euro per copia.

Segnaliamo infine il nuovo totale di Inside out, il maggiore incasso del 2015, ora a 24.9 milioni di euro e vicinissimo ai 4 milioni di spettatori complessivi.

Vi ricordiamo che su ScreenWeek trovate Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).