L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Assassin’s Creed – Le spade dei Templari nelle foto dal set

Assassin’s Creed – Le spade dei Templari nelle foto dal set

Di Lorenzo Pedrazzi

Jeremy Irons e Brendan Gleeson nel cast di Assassin’s Creed!

Giungono nuove foto dal dietro le quinte di Assassin’s Creed. Abbiamo già visto uno scatto con Michael Fassbender sul set (lo troverete cliccando qui), uno con il logo della Abstergo (qui) e uno con il protagonista di spalle (qui), ma ora Azaïzia Aymar, capo dei contenuti di Assassin’s Creed per Ubisoft, ci propone altre immagini gustose.

Aymar ha fotografato due spade che si trovano nella sede delle Abstergo Industries, la multinazionale che funge da copertura per le operazioni dei Templari, e che finanzia il progetto Animus. Le spade dimostrano i legami tra la società e l’antico ordine cavalleresco, soprattutto la seconda, sul cui pomello è ritratto il volto di Hugues de Payens, co-fondatore e Gran Maestro dei Templari, nonché co-autore della Regola Latina, il codice dell’ordine.

Potrete vedere le foto qui di seguito:

Il protagonista del film è Michael Fassbender nel ruolo di Callum Lynch. Attraverso una tecnologia rivoluzionaria che sblocca le memorie genetiche, Callum vivrà le avventure del suo antenato Aguilar nella Spagna del Quindicesimo Secolo, scoprendo di essere il discendente di una misteriosa società segreta, gli Assassini; accumulando conoscenze e incredibili abilità, Callum potrà quindi sfidare una potente e crudele organizzazione Templare dei giorni nostri.

Nel cast di Assassin’s Creed figurano anche Marion Cotillard, Jeremy Irons, Brendan Gleeson e Ariane Labed. Il budget è finanziato da New Regency, Ubisoft, RatPac e Alpha Pictures, mentre Frank Marshall, Arnon Milchan, Jean-Julien Baronnet, Conor McCaughan, Pat Crowley e lo stesso Fassbender ricoprono il ruolo di produttori. Bill Collage, Adam Cooper e Michael Lesslie hanno curato la sceneggiatura.

Prima immagine di Michael Fassbender in Assassin’s Creed!

L’uscita di Assassin’s Creed è prevista per il 21 dicembre 2016.

assassinscreed-copertina

Su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Collider

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI ASSASSIN’S CREED!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il cosmonauta – Anche Paul Dano e Kunal Nayyar nel film Netflix 20 Aprile 2021 - 14:30

Paul Dano e Kunal Nayyar sono entrati nel cast di Spaceman, film Netflix con Adam Sandler e Carey Mulligan tratto da Il cosmonauta di Jaroslav Kalfar.

Veleno – Amazon annuncia la docu-serie tratta dal libro di Pablo Trincia 20 Aprile 2021 - 13:30

Veleno, docu-serie di Hugo Berkeley tratta dal libro di Pablo Trincia, uscirà in maggio su Amazon Prime Video, che intanto ne ha pubblicato il poster.

Addio a Anthony Powell, costumista di Indiana Jones e tre volte premio Oscar 20 Aprile 2021 - 12:30

Nel corso della sua carriera lavorò con Roman Polanski a Tess, Pirati e Frantic e realizzò i costumi per Assassinio sul Nilo e La carica dei 101

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.