L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ant-Man and the Wasp – Peyton Reed parla del film e del ruolo di Wasp

Ant-Man and the Wasp – Peyton Reed parla del film e del ruolo di Wasp

Di Lorenzo Pedrazzi

Cliccate qui per leggere la recensione di Ant-Man!

Di recente abbiamo scoperto che Adam McKay potrebbe scrivere la sceneggiatura di Ant-Man and the Wasp, mentre il ritorno di Peyton Reed alla regia è quasi sicuro. Ebbene, le ultime dichiarazioni di Reed sembrano confermare ulteriormente che sarà lui a dirigere il sequel.

Intervistato da Yahoo, il regista ha parlato di Ant-Man and the Wasp, spiegandone il titolo e sottolineando l’importanza di Hope Van Dyne (Evangeline Lilly):

[Il titolo] era semplicemente organico per i personaggi di Ant-Man e Wasp, quindi ha funzionato. La sua ultima frase nel film – «Era ora» [in originale «It’s about damn time», ndr] – riguarda il suo personaggio e il suo arco narrativo nel film, ma si riferisce anche a qualcosa di più grande. Era ora: avremo un eroe completamente relizzato e molto molto complesso che si dà il caso sia una donna.

Naturalmente, il sequel esplorerà più a fondo l’universo di Ant-Man:

Uno degli elementi più interessanti di tornare per un sequel è la possibilità di costruirlo su fondamenta già disponibili. Inoltre, ci sono alcune cose di cui abbiamo gettato le basi nel primo film, e che potremo realizzare nel secondo. Dato che conosciamo le origini dei personaggi, possiamo addentrarci in territori unici, diversi e bizzarri.

Paul Rudd (Scott Lang) comparirà l’anno prossimo in Captain America: Civil War, e Reed ha scherzato sul fatto di sentirsi geloso per questo “prestito”:

C’è stato sicuramente un punto in cui mi sono sentito geloso [ride]. Sentivo di avere la proprietà di quel personaggio. Ricordo di aver detto a Paul, «Stai andando ad Atlanta per lavorare con quei tizi?». È stato come se la mia ragazza mi avesse lasciato per qualcun altro.

Il regista, infine, ha affermato di aver visto un primo montaggio di Civil War, e lo ha definito «Fantastico».

wasp

È noto che, nel sequel, Evangeline Lilly indosserà finalmente il costume di Wasp, e sarà co-protagonista insieme a Paul Rudd (Scott Lang). In tal modo, l’alter-ego supereroistico di Hope Van Dyne (Lilly) sarà già stato introdotto nell’Universo Cinematografico Marvel prima di Avengers: Infinity War, dove probabilmente farà parte del cast corale.

Intanto, i Marvel Studios si preparano a lanciare Ant-Man in edizione home video: cliccate qui per vederne il trailer.

Ant-Man and the Wasp uscirà il 6 luglio 2018.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: ComicBook.com

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU ANT-MAN AND THE WASP!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Campionati Mondiali Pokémon 2022: da oggi a Londra 18 Agosto 2022 - 16:00

Sono in corso i Campionati Mondiali Pokémon 2022, a Londra: Pokémon Masters EX e Pokémon UNITE sono sotto i riflettori, con altre novità relative al GCC e a Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetto in arrivo.

She-Hulk: un fumetto in regalo con il QR Code nascosto nel primo episodio 18 Agosto 2022 - 15:59

Nel primo episodio She-Hulk è nascosto un QR Code grazie al quale è possibile ottenere un link che rimanda al primo numero di The Savage She-Hulk

Tom Holland lascia i social: “Perdo la testa quando leggo di me online” 18 Agosto 2022 - 15:00

La star della saga di Spider-Man ha deciso di "fare un passo indietro" dai social, per concentrarsi sulla sua salute mentale

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?