L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
American Gods – Avrà un universo dettagliato e integrato simile all’Universo Marvel

American Gods – Avrà un universo dettagliato e integrato simile all’Universo Marvel

Di Marlen Vazzoler

Il fato, le credenze e molteplici versioni di Gesù, sono solo alcune delle cose e dei temi che verranno affrontati dell’adattamento televisivo di American Gods, prodotto da Bryan Fuller, attualmente in fase di sviluppo, che verrà trasmesso dalla Starz nel 2017.

In un’intervista con Crave, il produttore esecutivo ha fornito alcune curiosità su come verrà espanso il romanzo di Neil Gaiman sul piccolo schermo.

“Il nostro obiettivo con questa serie – il mio, di Michael Green e di Neil Gaiman – è che il libro di American Gods sia in realtà la versione del Reader Digest di questa storia”.

Al momento non hanno i diritti per lo spin-off, Anansi Boys, ma sperano di riuscire ad averli in futuro.

“Mr Nancy avrà un ruolo importante nella serie e potenzialmente stiamo guardando ad American Gods è uno sviluppo come quello dell’Universo Marvel, non con dei supereroi ma con degli dei. Altrettanto dettagliato e integrato come l’Universo Marvel, ma facendolo con delle divinità. E’ qualcosa che eccita tutti noi.
Quindi chi lo sa? Se avrà successo potremmo avere degli spin-off di American Gods che seguiranno degli dei minori in modo più dettagliato rispetto alla serie principale, ma ci sono molte potenzialità per questo show per cui siamo davvero eccitati e spero che il pubblico sia altrettanto entusiasta quanto noi, nel portare a buon fine questi sogni”.

american-gods

Nello show presteranno molta attenzione a non prendere in giro nessuno per i propri credo religiosi

“Perché tutti abbiamo una sorta di credenza nel nostro cervello che potrebbe essere che potrebbe essere un qualcosa di delirante, sia che si tratti di fantasmi o di una qualsiasi superstizione: gatti neri, camminare sotto le scale, etc.. Quindi ognuno di noi è incline a credere a delle simili delusioni, e questa sembra un arena eccitante per parlare in un modo dell’umanità, che non sono riuscito a fare prima in uno show. Non dai tempi di Star Trek a dir la verità”.

Non vedremo un unica versione di Gesù, ma tutte le varianti delle varie culture che credono in lui. Fuller non conferma se ci sarà una scena in cui si incontreranno tutti quanti e litigheranno tra loro. Infine Fuller ammette che estenderanno l’ombrello che raggruppa i vari dei, nelle cose in cui credono gli Americani, che potrebbero manifestarsi nella realtà a causa dei molti credenti. Questo non significa che compariranno personaggi come Superman, ma qualcosa sulla linea delle leggende urbane.

Ricordiamo che David Slade sarà uno dei produttori esecutivi e dirigerà diversi episodi della serie.

Fonte craveonline immagini nicolasdelort

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La serie This Is Us terminerà con la stagione 6 13 Maggio 2021 - 12:00

Il creatore di This Is Us Dan Fogelman aveva in più di un’occasione anticipato che la serie sarebbe finita con la stagione 6 e ha recentemente ribadito la cosa nel corso di un’intervista.

Superman & Lois: il trailer dei nuovi episodi, la serie torna il 18 maggio 13 Maggio 2021 - 11:15

La serie con Tyler Hoechlin ed Elizabeth Tulloch tornerà in USA martedì prossimo. Cosa sta combinando la famiglia Kent?

Troppo Facile Amarti in Vacanza: la nuova graphic novel di Giacomo Bevilacqua, uno sguardo sul futuro per riflettere sul presente 13 Maggio 2021 - 10:30

Troppo Facile Amarti in Vacanza, la nuova graphic novel di Giacomo Keison Bevilacqua, riflette sul presente immaginando un futuro distopico.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.