L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Videogames News: Halo 5, Need for Speed, Playstation 5 e…

Videogames News: Halo 5, Need for Speed, Playstation 5 e…

Di Fabrizio Tropeano

HALO 5 GUARDIANS: LO SPETTACOLARE SPOT TV
In vista dell’uscita in esclusiva su Xbox One di Halo 5 Guardians, Microsoft sfodera l’artiglieria pesante e propone un nuovo spettacolare spot TV del videogame con protagonista l’iconico Master Chief. Per chi ancora non lo sapesse, il day one dell’attesissimo titolo lo ricordiamo subito: 27 Ottobre, in uscita globale contemporanea.

NEED FOR SPEED: NUOVO VIDEO DEDICATO AL TUNING
Electronic Arts il 30 novembre rilascerà il reboot di Need for Speed, una delle serie racing più importanti nella storia con tanto di film arrivato lo scorso anno. Il titolo torna sotto i nostri riflettori per un nuovo video dedicato al tuning dei bolidi. Tante possibilità di miglioramento e “customizzazione” come possiamo scoprire nel filmato qui di seguito.

PLAYSTATION 4 O XBOX ONE: CHI HA PIU’ ESCLUSIVE?
Analisi molto interessante del portale Finder che ha messo a confronto il catalogo completo dei giochi di Playstation 4 ed Xbox One. Su un totale dei titoli online disponibile di 551 videogiochi, 200 sono titoli disponibili per entrambe le console, 229 sono le esclusive di PlayStation 4 mentre 122 quelle di Xbox One. Per spiegare questa forte predominanza della console di casa Sony, ci sono due fattori: il primo è un maggiore supporto degli sviluppatori indipendenti nei confronti di PS4 mentre l’altro è legato ai publisher nipponici come Namco Bandai e Koei Tecmo che producono pochissimi titoli per la console di casa Microsoft.

rumor-cosa-mostreranno-alle3-2014-microsoft-e-sony_r7cf.1920

PLAYSTATION 5? SE LA VORRANNO GLI SVILUPPATORI
Shuhei Yoshida, presidente di Sony Computer Entertainment Worldwide Studios, ha parlato di Playstation 5 rispondendo ad una intervista con il portale Re/code. In merito ad una possibile uscita di una nuova console fra circa 6 anni, Yoshida ha risposto affermando che tutto dipenderà dalla volontà degli sviluppatori. ”Se avranno bisogno di maggiore potenza rispetto a quello che già oggi può offrire PlayStation 4, allora ci sarà una buona ragione per realizzare PlayStation 5, così i programmatori potranno concretizzare le proprie idee. Vedremo”. Insomma, al momento non c’è alcuna fretta di pensare al futuro visti gli ottimi risultati di vendita di PS4 che al momento ha stabilmente la leadeship del mercato.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batman Unburied: Winston Duke e Jason Isaacs saranno Bruce Wayne e Alfred nel podcast 27 Luglio 2021 - 18:45

Il podcast nasce da un'idea di David Goyer e vedrà Bruce Wayne nell'insolito ruolo di patologo forense. In arrivo su Spotify

Venezia 78: Teaser trailer di Inu-Oh di Masaaki Yuasa, in uscita nel 2022 27 Luglio 2021 - 18:33

Dopo Ping Pong Masaaki Yuasa e Taiyo Matsumoto tornano a collaborare di nuovo insieme, questa volta per il musical Inu-Oh che verrà presentato in anteprima mondiale a Venezia 78. Inoltre il resoconto della presentazione ad Annecy 2020

Com’è bella l’avventura: la recensione di Jungle Cruise 27 Luglio 2021 - 18:01

Jungle Cruise rielabora i vecchi film d'avventura con una sensibilità contemporanea, dimostrando di aver appreso la lezione dei primi Pirati dei Caraibi.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.