L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Valerian: un contest per trovare il costumista del nuovo film di Luc Besson #DesignForValerian

Valerian: un contest per trovare il costumista del nuovo film di Luc Besson #DesignForValerian

Di Filippo Magnifico

Luc Besson ha bisogno di costume designer/fashion designer per Valerian and the City of A Thousand Planets, il suo prossimo lungometraggio ispirato alla graphic novel di Pierre Christin.

Ha quindi deciso di lanciare un contest rivolto a tutte le personalità creative che stanno cercando di emergere e che potrebbero farlo disegnando i costumi per una scena molto particolare, ambientata durante un cocktail party futuristico.

Grazie al concorso verranno scelti 20 vincitori, che riceveranno 1000 dollari e la possibilità di vedere la loro creazione nel film. Per lanciare il contest è stato realizzato un video con il regista Luc Besson.

I designer sono invitati a creare un abito che potrebbe essere indossato da un essere umano intergalattico, alieno o umanoide. La scena per il quale si useranno i costumi disegnati si svolgerà ad un cocktail party politico all’interno di una stazione spaziale chiamata Alpha nell’anno 2580. QUI trovate maggiori informazioni.

Valerian and the City of A Thousand Planets

Luc Besson, che lo scorso anno ha diretto Scarlett Johansson in Lucy, è pronto per tuffarsi in un nuovo progetto fantascientifico che avrà come protagonisti Cara Delevingne (la modella-attrice vista in Anna Karenina e scelta come l’Incantatrice nella squadra dei super-villain del cinecomic sulla Suicide Squad, che prossimamente vedremo anche come protagonista in Città di Carta) e Dane DeHaan (attore comparso in pellicole come Chronicle, Giovani ribelli – Kill Your Darlings e The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro).

Valerian and the City of A Thousand Planets Teaser Poster USA 01

Valerian, creato verso la fine degli anni ’60 da Pierre Christin e dal disegnatore Jean-Claude Mezieres, racconta la storia di un agente spazio-temporale di nome Valerian, ingaggiato dall’Impero Galattico Terrestre con la sua compagna Laureline per proteggere le linee temporali. Le riprese del film cominceranno il prosismo dicembre, con una release prevista per il 2017.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Hater: il film Netflix diventerà una serie targata HBO 12 Agosto 2020 - 17:00

HBO realizzerà una serie ispirata a The Hater, il film polacco diretto da Jan Komasa e scritto da Mateusz Pacewicz.

Batwoman – Ruby Rose torna a parlare del suo addio 12 Agosto 2020 - 16:15

L’addio di Ruby Rose a Batwoman ha colto di sorpresa moltissimi fan. Ora l'attrice è tornata a parlare della cosa, parlando anche delle sue condizioni di salute.

Tenet – Quattro poster e un nuovo spot per il film di Nolan 12 Agosto 2020 - 15:30

Le prevendite di Tenet sono iniziate: ecco quattro nuovi poster e un nuovo spot per l'attesissimo film di Christopher Nolan.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.