L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Walk – La videorecensione del nuovo film di Robert Zemeckis

The Walk – La videorecensione del nuovo film di Robert Zemeckis

Di Leotruman

The Walk, il film diretto da Robert Zemeckis e incentrato sulla straordinaria storia dell’artista di strada Philippe Petit, interpretato da Joseph Gordon-Levittuscirà nelle sale italiane questo giovedì.

Torna uno dei più grandi cineasti della storia del cinema, colui che ha fortemente influenzato il cinema di intrattenimento (ricordiamo Ritorno al Futuro, Chi ha incastrato Roger Rabbit?, Forrest Gump, Cast Away), alle prese con una storia incredibile (vera) e un 3D mozzafiato.

Presentato oggi alla Festa del cinema di Roma, proprio dal suo protagonista in carne e ossa, Philippe Petit, ecco a voi la videorecensione dei Cool and the Game, che hanno visto il film in anteprima:

Il regista Premio Oscar® Robert Zemeckis (“Forrest Gump”) dirige il film che racconta la storia vera di un giovane sognatore, il funambolo Philippe Petit, che ha compiuto un’impresa passata alla storia: passeggiare fra le Torri Gemelle del World Trade Center in equilibrio su un filo d’acciaio. Con tanto coraggio e un’ambizione cieca, Petit riesce a superare i limiti fisici, la paura e i divieti delle forze dell’ordine e vincere così la sua sfida contro tutto e tutti.

Petit è diventato famoso per aver compiuto delle attraversate clandestine su un cavo d’acciaio, senza alcuna forma di pubblicità o di compenso, in luoghi iconici. Nel 1971 camminò lungo un cavo che collegava i campanili di Notre Dame, nel ’73 attraversò le cascate del Niagara, ma nel ’74 raggiunse la fama internazionale camminando lungo un cavo che collegava le Torri Gemelle di New York, a 1350 piedi di altezza, per 45 minuti. Il funambolo non solo percorse per 8 volte il tratto tra le due torri, ma si sedette, salutò con le ginocchia e mentre era disteso sul cavo si mise a parlare con un gabbiano che volteggiava sopra la sua testa.

La sceneggiatura è firmata dallo stesso Zemeckis insieme a Christopher Browne. The Walk farà il suo ingresso nelle sale italiane il 22 ottobre 2015.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Sam Mendes dirigerà il pilot di The Franchise, comedy HBO sul backstage di un film supereroistico 9 Agosto 2022 - 15:00

Sam Mendes e Armando Iannucci produrranno il pilot di The Franchise, comedy di HBO ambientata nel backstage di un cinecomic.

Scream 6: Neve Campbell spiega la decisione di non tornare nel sequel 9 Agosto 2022 - 14:00

"Non potevo andare sul set sentendomi sottovalutata", ha spiegato la star del franchise horror creato da Wes Craven

Fargo: anche Joe Keery di Stranger Things nel cast della stagione 5 9 Agosto 2022 - 13:15

Con lui entrano nel cast anche Lamorne Morris e Richa Moorjani. Affiancheranno Jon Hamm, Juno Temple e Jennifer Jason Leigh

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.