L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars: Il Risveglio della Forza – La vita di Rey su Jakku e il suo bastone

Star Wars: Il Risveglio della Forza – La vita di Rey su Jakku e il suo bastone

Di Marlen Vazzoler

Da quanto è trapelato online, la vita sul pianeta Jakku di uno dei nuovi protagonisti di Star Wars: Il risveglio della Forza, Rey (Daisy Ridley) non è per niente facile. La giovane spera di poter andare avanti, di giorno in giorno, da sola senza un vero amico, fino a quando incontra un piccolo amico, molto speciale, che cambierà per sempre la sua vita.

ATTENZIONE POTENZIALI SPOILER PER IL PERSONAGGIO DI REY

rey-bb8

Secondo le fonti del sito Making Star Wars, Rey si trova su Jakku perchè i suoi genitori l’hanno lasciata lì, ed è rimasta su questo pianeta inospitale nella speranza che tornino a riprenderla. Se se ne andasse, le possibilità di trovare la sua famiglia sono molto piccole.

La vita su questo pianeta senza leggi è molto dura, è tutti sono in qualche modo indebitati a Unkar Plutt, il capo di un gruppo di malavitosi che usa il suo potere al massimo, tanto che viene definito il peggiore capitalista di tutta la saga di Star Wars.
Per Plutt la domanda e l’offerta sono solo una scusa per sfruttare la popolazione, visto che controlla l’approvvigionamento dell’acqua. Per sopravvivere la popolazione gli ha dato in credito la propria vita. Gli Junker e gli Scavenger sono costretti a consegnarli i loro materiali più preziosi solo per avere una costante risorsa d’acqua, come se non bastasse Plutt non paga mai nessuno il prezzo pieno, e nemmeno si avvicina.

rey-risveglio-della-forza

Persone come Rey lavorano per un sorso d’acqua e risparmiare per il futuro non è qualcosa che possono permettersi di fare a Jakku, in queste circostanze. A Plutt va bene rendere conveniente il combustibile per gli Scavenger, perché così può ottenere ancora più soldi. Anche se non si trova in una condizione di schiavitù, o Rey lavora per Plutt o muore.

La sua situazione sembra peggiore di quella del piccolo Anakin.

rey-risveglio-della-forza-01

Rey usa il bastone di Darth Plagueis, perché è l’unica cosa che può permettersi, inoltre è un’arma comune per gli Scavenger e per chi vive su Jakku, non ha alcuna particolarità. Le armi sono costose, e tutto quello che Rey ha: dalla sua casa (un AT-AT non funzionante) al suo speeder, sono tutte cose che ha trovato su quel che è rimasto del campo di battaglia di Jakku.
Inoltre le pistole che è riuscita a trovare non funzionano, e pare che la pistola che porti al fianco sia usata per far scena e non funzioni. Ma questo ultimo punto non è stato confermato.

star-wars-rebels

Ed ora passiamo al Generale Hux (Domhnall Gleeson), il sito Jedi Bibliothek riporta che nel libro Servants of the Empire #4: The Secret Academy di Jason Fry è presente il comandante Berol Hux. Zare Leonis incontrerà Hux all’Accademia Arkanis dove quest’ultimo vuole creare un programma che permetta all’Impero di allevare i bambini dall’infanzia per addestrarli e farli diventare dei soldati dell’Impero, estremamente leali. Non sappiamo che collegamento abbia con il Generale Hux, sarà il padre? Il nonno? Questa informazioni potrebbe far luce sul motivo che ha spinto il personaggio di Gleeson a diventare un estremista?

Star Wars: Il risveglio della Forza approderà nei cinema americani il 18 dicembre 2015 e in Italia il 16 dicembre 2015, con la regia di J.J. Abrams. Pochissimi i dettagli ufficiali sulla trama, ma per il momento sappiamo che il film sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi di Episodio VI – Il ritorno dello Jedi.

Nel cast troveremo un gruppo di “volti nuovi” (John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong’o), oltre ad alcuni personaggi storici quali Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Peter Mayhew (Chewbacca), Kenny Baker (R2-D2) e Carrie Fisher (Leila). QUI l’account Twitter italiano per rimanere aggiornati. #IlRisveglioDellaForza

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA!

Fonti Making Star Wars, jedi-bibliothek


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Anche Tom Hanks nel cast del prossimo film di Wes Anderson 31 Luglio 2021 - 14:00

L'attore affiancherà Tilda Swinton, Bill Murray e Adrien Brody nel film, che sarà girato in Spagna

Predator 5 – Dan Trachtenberg smentisce i rumor sul titolo 31 Luglio 2021 - 13:00

Il regista Dan Trachtenberg lascia intendere che Skull sia il titolo di lavorazione di Predator 5 (prequel della saga), non quello ufficiale.

Venom: La furia di Carnage – Nuova occhiata a Carnage grazie a una statua dei cinema IMAX 31 Luglio 2021 - 12:00

Una statua promozionale di Venom: La furia di Carnage ci permette di dare un'occhiata più esaustiva al design del brutale supervillain.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.