Piccoli Brividi – Incontriamo R.L. Stine e l’Uomo Lupo nelle nuove clip

Piccoli Brividi – Incontriamo R.L. Stine e l’Uomo Lupo nelle nuove clip

Di Lorenzo Pedrazzi

Cliccate qui per vedere il trailer italiano di Piccoli Brividi!

Prima la mantide gigante, poi Slappy e gli gnomi da giardino, mentre ora è il turno… dell’Uomo Lupo! Il bestiario si arricchisce sempre di più in queste nuove clip di Piccoli Brividi, il film di Rob Letterman (Shark Tale, Mostri contro Alieni, I fantastici viaggi di Gulliver) basato sull’omonima collana di libri di R.L. Stine, che concentra in un’unica storia tutte le creature dei romanzi.

Il licantropo è apparso ne Il lupo della palude, quattordicesimo volume della serie. Ecco le clip:

In quest’altra clip, invece, Stine (Jack Black) spiega a Zack (Dylan Minnette) che i mostri sono nati dalla sua immaginazione, e che li ha inventati quand’era piccolo per spaventare i bambini che lo prendevano in giro:

Piccoli Brividi non è l’adattamento di una singola storia, ma un film che attinge a tutto l’immaginario di Stine: l’autore stesso è presente come personaggio (interpretato da Jack Black), e dovrà fermare l’ondata di mostri che hanno preso vita dalle sue pagine. Con lui ci saranno sua figlia (Odeya Rush) e il nuovo vicino di casa, Zach Cooper (Dylan Minnette), vero protagonista della storia. Il risultato sembra essere una via di mezzo tra Scuola di mostri, Jumanji e i cult della Amblin, quindi una gioia per i nostalgici degli anni Ottanta e Novanta. Questa è la sinossi ufficiale:

Dispiaciuto di essersi trasferito dalla grande città a una piccola cittadina di provincia, l’adolescente Zach Cooper (Dylan Minnette) trova un lato positivo quando incontra la bella Hannah (Odeya Rush), che vive nella porta accanto. Ma ogni lato positivo ha il suo rovescio, e Zach scopre che il misterioso padre di Hannah è R. L. Stine (Jack Black), autore della serie di Piccoli Brividi. C’è una ragione se Stein è così strano… è prigioniero della sua immaginazione. I mostri dei suoi libri sono reali, e Stein li tiene rinchiusi nei volumi per proteggere i lettori. Quando Zach libera involontariamente le creature dai loro manoscritti, e i mostri cominciano a terrorizzare la città, tocca a Stine, Zach e Hannah catturarli tutti per rinchiuderli nei libri a cui appartengono.

werewolf-goosebumps

La sceneggiatura è opera di Darren Lemke, su storia di Scott Alexander e Larry Karaszewski. L’uscita americana è fissata al prossimo 16 ottobre, mentre in Italia arriverà il 12 gennaio.

Su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonti: ComicBook.com

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI PICCOLI BRIVIDI!

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Anche Zendaya reciterà nel Dune di Denis Villeneuve 30 Gennaio 2019 - 22:44

La giovane attrice lanciata da Spider-Man: Homecoming raggiungerà un cast davvero stellare!

Contest Scanner – Gioca e Vinci con L’estate addosso, Pets e Alla ricerca di Dory 11 Settembre 2016 - 17:00

Ecco i migliori concorsi / contest / giveaway legati al mondo del cinema e della televisione comparsi nel web negli ultimi giorni...

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI