L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Parte oggi il Tokyo International Film Festival

Parte oggi il Tokyo International Film Festival

Di Redazione SW

Parte oggi il Tokyo International Film Festival, la manifestazione festivaliera più grande del Giappone che seppur a tentativi non sempre riusciti, sembra aver cominciato a trovare una sua propria identità. Difficile comunque primeggiare in un autunno completamente pieno di festival del cinema, anche in Asia dove quello sud coreano di Pusan continua ad essere il punto di riferimento e di gran lunga quello più prestigioso a cui tutti guardano.
Il film di apertura che sarà proiettato nella giornata odierna a Tokyo è The Walk, la pellicola diretta da Robert Zemeckis, regista che sarà anche presente nella capitale giapponese. Le sezioni, come in ogni festival autunnale che si rispetti, sono moltissime, interessanti per seguire gli ultimi sviluppi del cinema nipponico sono Japan Cinema Splash e Japan Now, mentre non poteva mancare anche quest’anno uno speciale dedicato all’animazione. Mentre l’anno scorso era stato Anno Hideaki al centro del focus, in questa edizione il protagonista sarà Gundam, in tutte le sue innumerevoli declinazioni ed in presenza del suo creatore Tomino Yoshiyuki.

The-Walk-IMAX-trailer

Un evento che va segnalato relativamente a Gundam è la proiezione del settimo episodio di Mobile Suit Gundam Unicorn Over the Rainbow, in MX4D™, l’ultima evoluzione della tecnologia 4D che, a detta della compagnia produttrice, l’americana Media Motion, garantirebbe un’esperienza unica ed avvolgente per lo spettatore. 
Oltre ad una piccola retrospettiva su Ichikawa Kon di cui avevamo già scritto, ce ne sarà un altra, non molto estesa in verità, dedicata a Terayama Shuji, leggendario poeta e regista d’avanguardia scomparso una trentina di anni fa ed uno speciale Gamera, con 4 film con protagonista la “tartaruga” gigante restaurati e proiettati per la prima volta. 
Fra i film in competizione infine segnaliamo almeno il gradito ritorno dietro la macchina da presa di Oguri Kōhei, regista dalla produzione scarna ma di altissimo livello, praticamente in tutta la sua carriera ha realizzato un film ogni dieci anni. Al TIFF Oguri porterà la sua ultima fatica, Foujita, pellicola dedicata all’artista giapponese che durante gli anni venti del ventesimo secolo si trasferì a Parigi dove trovò successo ed un ambiente artistico a lui congeniale. 

  
Seguiremo per Screenweek il TIFF giorno per giorno e vi terremo aggiornati su tutte le novità legate alla manifestazione della capitale, il festival terminerà il 31 ottobre.
Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bob Odenkirk in ospedale dopo un collasso sul set di Better Call Saul 28 Luglio 2021 - 8:34

Bob Odenkirk è collassato sul set di Better Call Saul durante le riprese della sesta stagione, ed è stato immediatamente portato in ospedale.

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Nuove aggiunte al film autobiografico di Spielberg, tra cui Judd Hirsch 27 Luglio 2021 - 19:30

Il cast di The Fabelmans si arricchisce di quattro nuovi interpreti veterani

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.