L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Minority Report – La Fox riduce il numero degli episodi a causa dei bassi ascolti

Minority Report – La Fox riduce il numero degli episodi a causa dei bassi ascolti

Di Lorenzo Pedrazzi

Cliccate qui per leggere la recensione dell’episodio pilota di Minority Report!

L’esordio di Minority Report sulla Fox è stato poco incoraggiante a livello qualitativo, e i deboli ascolti del pilot non hanno certo premiato la serie tv tratta dall’omonimo film di Steven Spielberg.

L’episodio più recente ha peggiorato la situazione, accumulando solo 2.3 milioni di spettatori, con un rating pari a 0.7: un calo rispettivamente dell’11 e del 22% rispetto alla settimana passata, e del 26 e 36% rispetto alla premiere. Di conseguenza, la Fox ha deciso di ridurre il numero degli episodi, da 13 a 10. Una fonte interna al network sostiene che il decimo episodio garantirà una conclusione soddisfacente alla prima stagione, mentre il rinnovo, visti i risultati, sembra alquanto improbabile. La collocazione di Minority Report all’interno del palinsesto rimarrà però la stessa, i lunedì sera dopo Gotham.

minorityreport

Cliccate qui per vedere il trailer della serie tv!

Ecco la sinossi ufficiale:

Basato sul blockbuster internazionale del produttore esecutivo Steven Spielberg, primo suo film adattato in serie televisiva, Minority Report segue l’improbabile collaborazione tra un uomo perseguitato dal futuro e una poliziotta tormentata dal suo passato, mentre lottano per fermare i peggiori crimini dell’anno 2065 prima che accadano.

Lo show è ambientato a Washington, D.C., dieci anni dopo lo smantellamento della Pre-crimine, una divisione della polizia incaricata di identificare ed eliminare i criminali… prima che i loro crimini fossero commessi. Per ottenere lo scopo, l’agenzia usava tre precog – i “precognitivi” Dash, Arthur e Agatha – che erano in grado di vedere il futuro. Ora, nel 2065, le indagini sono diverse, e la giustizia si affida più alle tecnologie sofisticate che all’istinto dei precog.

Il precog Dash (Stark Sands di A proposito di Davis) – guidato da visioni terrificanti ma frammentarie – torna in azione per aiutare segretamente una detective avventata ma scaltra, Lara Vega (Meagan Good di Think Like A Man e Californication), che cerca di fermare gli omicidi da lui predetti.

Mentre attraversano quest’America del futuro, vanno alla ricerca del gemello scomparso di Dash, Arthur (Nick Zano), e fuggono da tutti quelli che vorrebbero sfruttare le abilità dei precog. A complicare le cose c’è anche la sorella di Dash e Arthur, Agatha (Laura Regan di Mad Men e Unbreakable), geniale ma solitaria, la quale vuole soltanto che Dash torni a casa.

Dramma di crimini e cospirazioni, Minority Report è una storia senza tempo incentrata sulla ricerca dei legami: due anime perdute, Dash e Vega, che trovano uno scopo, amicizia e redenzione l’uno nell’altra.

Meagan Good (Californication, Deception, Anchorman 2) interpreta la detective Lara Vega, che aiuta il precog Dash a trovare un nuovo scopo per i suoi poteri precognitivi. Stark Sands (A proposito di Davis) presta il volto a Dash, Nick Zano è suo fratello gemello Arthur, mentre Laura Regan (Mad Men) è la terza sorella precog, Agatha, interpretata nel film da Samantha Morton. Inoltre, Daniel London riprende il ruolo di Wally, l’amorevole “custode” dei precog, che si prendeva cura di loro mentre erano immersi nelle vasche. Li Jun Li è invece Akeela, un tecnico della scientifica che lavora a stretto contatto con Lara.

Minority Report è prodotto dalla Amblin Television di Steven Spielberg, regista del film originale, che fu tratto a sua volta da un brillante racconto di Philip K. Dick. Il pilot è stato scritto da Max Borenstein (Godzilla, Seventh Son) e diretto da Mark Mylod, anche produttore esecutivo; il ruolo di showrunner è invece ricoperto da Kevin Falls (Sports Night, The West Wing, Franklin & Bash).

Fonte: TV Line

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Robert Pattinson sarà il nuovo Leonardo DiCaprio? 18 Settembre 2019 - 15:30

Robert Pattinson potrebbe diventare il nuovo Leonardo DiCaprio? I due attori condividono un passato fatto di idolatria da parte delle giovanissime spettatrici, e di diffidenza da parte dei critici cinematografici. Pattinson riuscirà ad imporsi sulle scene?

Game of Thrones – George R.R. Martin parla del prequel sui Targaryen: “I segnali sono buoni, ma niente è confermato” 18 Settembre 2019 - 15:00

George R.R. Martin parla della seconda serie prequel di Game of Thrones, incentrata sulla storia dei Targaryen: "I segnali sono buoni, ma niente è confermato".

Gli Eterni – Un’entusiasta Salma Hayek posa con Kit Harington in una foto 18 Settembre 2019 - 14:30

Salma Hayek è entusiasta di lavorare con Kit Harington ne Gli Eterni, e ha pubblicato una foto che la ritrae insieme al collega.

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.