L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Mummia dell’Universo dei Mostri della Universal potrebbe essere una donna?

La Mummia dell’Universo dei Mostri della Universal potrebbe essere una donna?

Di Marlen Vazzoler

I film sui Mostri Classici della Universal potranno contare su un Brain Trust come alla Pixar

La nuova Mummia, protagonista del film diretto da Alex Kurtzman e sceneggiato da Jon Spaihts, potrebbe essere una donna. La notizia proviene dalle fonti di THR secondo le quali il sesso del mostro, in questa nuova pellicola che lancerà l’universo condiviso dei mostri della Universal, dipenderà dal casting.

La decisione dovrebbe essere presa nei prossimi due mesi, al momento ci sono due opzioni per la trama che racconterà un inusuale retroscena: in una c’è un mostro donna e nell’altra un mostro uomo.

mummia-karloff

Finora nei film della Universal, realizzati dal 1932 al 1999, la Mummia è sempre stata un personaggio maschile ispirato al sacerdote egizio Imhotep. Prima con il volto di Boris Karloff (1932) e poi con quello di Arnold Vosloo (nel remake del 1999 e nel sequel La mummia – Il ritorno), l’abbiamo seguita mentre a più riprese tentava di rapire la fidanzata di un archeologo, Helen Grosvenor, per eseguire il rito di reincarnazione della sua vecchia fidanzata Ankh-es-en-amon.

Quindi non ci dovrebbe essere solo un inversione del sesso del mostro, ma pare che verranno cambiate anche le sue origini. A questo punto possiamo aspettarci altre modifiche per gli altri mostri che faranno parte di questo mondo condiviso: Frankenstein, l’Uomo lupo, il Mostro della laguna nera, l’Uomo invisibile, la Moglie di Frankenstein e Van Helsing.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SUL NUOVO FILM DELLA MUMMIA

Fonte THR

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jonathan Glazer dirigerà un film sull’Olocausto 24 Ottobre 2019 - 1:10

Alla produzione la A24.

Zosia Mamer raggiunge Kaley Cuoco nella serie The Flight Attendant 24 Ottobre 2019 - 0:56

Il progetto andrà sul canale streaming HBO Max.

Antlers: un nuovo, terriricante trailer per l’horror prodotto da Guillermo del Toro 23 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco un nuovo, inquietante trailer di Antlers, l'horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.