L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Indiana Jones: Spielberg sul nuovo film e sul coinvolgimento di Harrison Ford

Indiana Jones: Spielberg sul nuovo film e sul coinvolgimento di Harrison Ford

Di Filippo Magnifico

Vedremo sul serio un nuovo capitolo delle avventure di Indiana Jones? Non possiamo dirlo con certezza, dato che negli ultimi tempi le conferme e le smentite sono arrivate con ritmo regolare.

Kathleen Kennedy, co-direttrice generale della Lucasfilm , ha affermato che prima o poi la compagnia avrebbe realizzato un nuovo Indiana Jones. Sarà un sequel diretto o un remake/reboot? Anche in questo caso le versioni sono discordanti, si è infatti parlato di una specie di sequel/reboot con Chris Pratt nel ruolo del famoso archeologo ma ovviamente non esistono conferme.

Non esistono conferme neanche su un ritorno di Steven Spielberg dietro la macchina da presa ma il regista ha rilasciato alcune dichiarazioni che sembrerebbero confermare il suo ritorno e, soprattutto, il ritorno di Harrison Ford nel ruolo di protagonista.

Spielberg è attualmente impegnato con il lancio de Il Ponte delle Spie ed è tornato a collaborare con Tom Hanks dopo Salvate il Soldato Ryan, Prova a Prendermi e The Terminal.

Durante una recente intervista ha scherzato su questo sodalizio, mettendo in competizione Tom Hanks ed Harrison Ford e facendo riferimento ad un nuovo film su Indiana Jones:

Tom e Harrison Ford sono in gara. Ho fatto quattro film con Harrison e lo stesso vale per Tom. Molto probabilmente arriverà Indy 5 con Harrison, quindi Tom Sarà nuovamente in svantaggio. MI toccherà farne un altro con Tom per pareggiare, credo che la mia carriera continuerà così!

Certo, potrebbe trattarsi di una semplice battuta ma è anche vero che in un periodo all’insegna del revival come quello che stiamo vivendo possiamo aspettarci di tutto!

Stasera-in-tv-Indiana-Jones-e-i-predatori-dellarca-perduta-su-Rai-3-71

Al momento l’agenda di Steven Spielberg è piena di impegni: il regista tornerà presto sul set per dirigere Ready Player One, ispirato al romanzo fantascientifico di Ernie Cline. Un progetto particolarmente ambizioso, la cui uscita è stata fissata per il 15 dicembre 2017.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare sia le nostre NEWS IN 60 SECONDI sia la rubrica TOP NEWS, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Yahoo


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bob Odenkirk è “stabile” dopo il collasso sul set di Better Call Saul 29 Luglio 2021 - 8:45

Il figlio e i rappresentanti di Bob Odenkirk comunicano che l'attore è "stabile" e "starà bene" dopo il malore sul set di Better Call Saul.

Shea Whigham, Frank Grillo e Olivia Munn nel trailer dell’action The Gateway 28 Luglio 2021 - 21:30

La storia di un operatore dei servizi sociali che si ritrova a dover fronteggiare una gang per proteggere una sua assistita e suo figlio

Amazon Prime Video: tutte le novità di agosto 28 Luglio 2021 - 21:00

Tutti i titoli in arrivo nel mese di luglio, nel catalogo di Amazon Prime Video. Tra le novità Evangelion:3.0 + 1.01 Thrice Upon A Time e i capitoli precedenti, Borat Specials e le secondi stagioni di Modern Love e Star Trek: Lower Decks

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.