L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il Viaggio di Arlo – Le emozioni targate Pixar nel nuovo trailer italiano!

Il Viaggio di Arlo – Le emozioni targate Pixar nel nuovo trailer italiano!

Di Leotruman

Inside Out è ancora nelle sale italiane ed è diventato in questi giorni il film più visto in Italia del 2015, ma tra poche settimane arriverà un secondo film Pixar in questo ricco del 2015.

Cosa sarebbe successo se i dinosauri non si fossero estinti? È proprio partendo da questa domanda che nasce Il Viaggio di Arlo il prossimo film targato Disney-Pixar, in uscita a novembre.

È stato diffuso nel web un nuovo trailer italiano, che ci permette di conoscere meglio la storia e alcuni dettagli finora sconosciuti: in questa storia dinosauri e umani condividono lo stesso pianeta nello stesso periodo ma i primi sono decisamente più evoluti dei secondi, che ricordano in tutto e per tutto dei teneri animali da compagnia.

Il film, infatti, è ambientato in una versione alternativa della preistoria, dove i dinosauri convivono con gli umani. Il protagonista, Arlo, è l’ultimo nato in una famiglia di apatosauri, e vivrà una grande avventura insieme a Spot, un cucciolo di umano, per ritrovare la strada di casa e imparare nel frattempo ad avere fiducia in se stesso, sconfiggendo le sue paure. Il regista è Peter Sohn, al suo esordio nel lungometraggio dopo aver diretto il corto Parzialmente Nuvoloso. Questa la trama ufficiale:

Diretto da Peter Sohn (Parzialmente Nuvoloso) e prodotto da Denise Ream (Cars 2, Up), il nuovo lungometraggio Disney•Pixar Il Viaggio di Arlo arriverà nelle sale italiane il 25 novembre e trasporterà il pubblico in un viaggio epico nell’era della preistoria, dove un coraggioso e curioso dinosauro di nome Arlo stringe un’insolita amicizia con un essere umano. Attraversando luoghi aspri e misteriosi, Arlo imparerà ad affrontare le sue paure e scoprirà ciò di cui è veramente capace.

Nel cast vocale della versione originale troviamo Lucas Neff, Bill Hader, Neil Patrick Harris, John Lithgow, Frances McDormand e Judy Greer.

Il Viaggio di Arlo uscirà nelle sale italiane il 25 novembre, a poco più di due mesi dall’uscita diInside Out. A questo link trovate la pagina Facebook del film. #IlViaggioDiArlo

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DE IL VIAGGIO DI ARLO!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: One Piece Film Red è ufficialmente il film di maggior successo del franchise 19 Agosto 2022 - 0:07

Dopo 13 giorni One Piece Film Red ha superato ¥8 miliardi al Box Office Giapponese, ha venduto 5,7 milioni di biglietti, superando così i 5.67 milioni di One Piece Film Z (2012).

Finalmente l’alba: anche Joe Keery di Stranger Things nel film di Costanzo 18 Agosto 2022 - 21:30

Keery affiancherà Willem Dafoe e Lily James nel film di Saverio Costanzo, le cui riprese si svolgeranno in Italia

American Gigolo: nuovo trailer per la serie con Jon Bernthal 18 Agosto 2022 - 20:45

La serie, ispirata al film di Paul Schrader con Richard Gere, debutterà in USA il 9 settembre, e ora ne possiamo vedere il secondo trailer

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?