L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
George Miller ha detto no al live action di Akira

George Miller ha detto no al live action di Akira

Di Filippo Magnifico

Dopo l’arrivo in sala di Mad Max: Fury Road tutti quanti di siamo presi per mano e abbiamo gridato all’unisono “George Miller, maestro dell’azione!”.

Ok, non è andata proprio così ma il suo nome è prepotentemente tornato alla ribalta. Gli appassionati di cinema gi genere lo conoscevano già, ovviamente, molti altri hanno imparato a conoscerlo e ad apprezzarlo. Resta il fatto che il suo film è, senza ombra di dubbio, la più alta forma di action autoriale degli ultimi anni.

Lo hanno capito i produttori che sono subito andati a bussare alla sua porta per proporgli ogni progetto possibile ma Miller ha le idee chiare a ha già annunciato la realizzazione di ben due sequel di Fury Road, anche se prima ha intenzione di prendersi una pausa con una pellicola più soft.

Ma quali sono i progetti che ha rifiutato? Uno di questi è il tanto chiacchierato live action di Akira, il manga cult di Katsuhiro Otomo.

Durante una recente intervista il regista ha detto di averne discusso con la Warner:

Ne abbiamo parlato ma ho talmente tante cose in programma e non ho proprio il tempo per farle tutte.

Qualcuno potrebbe pensare che questo rifiuto sia dovuto alle somiglianze tra Akira e Fury Road, a proposito di questo Miller ha detto:

Non riesco proprio a capire da dove nasca questa voce. Io sono un grande fan degli anime. […] Akira potrebbe essere uno dei tanti film che hanno influenzato Mad Max ma non è certo l’unico.

georgemiller-copertina

Per quanto riguarda la versione live action di Akira, sappiamo che recentemente è entrato a bordo del progetto Christopher Nolan, il regista di splendide pellicole come Inception, la trilogia sul Cavaliere Oscuro, Interstellar, che parteciperà nelle vesti di produttore.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: Yahoo

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi – Magnus Carlsen commenta la finale in un video 24 Gennaio 2021 - 21:00

Netflix ha pubblicato un video in cui il gran maestro norvegese Magnus Carlsen commenta la finale tra Beth e Borgov ne La regina degli scacchi.

Tilda Swinton in The Eternal Daughter della Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle 24 Gennaio 2021 - 20:07

I prossimi progetti di Tilda Swinton sono The Eternal Daughter, già girato da Joanna Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle

WandaVision – Paul Bettany dice che l’episodio 4 ci “sbalordirà” 24 Gennaio 2021 - 20:00

Rispondendo agli elogi di Chris Hewitt su Twitter, Paul Bettany assicura che il quarto episodio di WandaVision sarà sbalorditivo. Inoltre, un nuovo spot con le reazioni della critica.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.