L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gambit – Anche Joe Cornish e Shane Black in lizza per la regia

Gambit – Anche Joe Cornish e Shane Black in lizza per la regia

Di Lorenzo Pedrazzi

Anna Paquin non sarà Rogue in Gambit

Nonostante l’abbandono di Rupert Wyatt a causa di alcune divergenze creative con la 20th Century Fox, lo studio e il protagonista Channing Tatum non sono affatto scoraggiati, e continuano la loro ricerca di un regista per Gambit.

Lunedì scorso vi abbiamo riportato che Doug Liman era la prima scelta della produzione per dirigere il cinecomic, soprattutto grazie alla volontà di Tatum, ma ora emergono altri due nomi: Heroic Hollywood cita infatti Joe Cornish e Shane Black come possibili candidati alla regia; non è noto se la Fox li abbia già approcciati, ma sono chiaramente in cima alla lista delle preferenze.

Si tratta di due registi brillanti. Joe Cornish è un abituale collaboratore di Edgar Wright: ha scritto con lui la prima sceneggiatura di Ant-Man, e ha diretto l’apprezzatissimo Attack the Block. Shane Black è stato invece il regista di Iron Man 3, e vanta un ricco curriculum da sceneggiatore, avendo scritto alcune celebri commedie d’azione come Arma letale e Last Action Hero. In entrambi i casi, si tratta di registi che saprebbero fornire il loro contributo anche in sede di sceneggiatura, ma non sappiamo se la Fox intenda rimettere mano al copione. Vi terremo aggiornati.

gambit-copertina

Gambit sarà ovviamente incentrato sull’omonimo mutante degli X-Men, alias Remy LeBeau, in grado di caricare qualunque oggetto di energia bio-cinetica fino a renderlo esplosivo (ovvero: può trasformare qualunque cosa in una bomba). Ladro, truffatore e gran seduttore, originario di New Orleans, Gambit puo caricare anche il suo stesso corpo con la stessa energia, acquisendo velocità, agilità e forza sovrumane. Il personaggio è già apparso al cinema in X-Men Origins: Wolverine, con il volto di Taylor Kitsch, mentre stavolta avrà le fattezze di Channing Tatum; l’attrice francese Léa Seydoux sarà invece il suo storico interesse amoroso, Bella Donna Boudreax.

La sceneggiatura di Gambit è opera di Josh Zetumer (Robocop), ma il soggetto è firmato dal grande Chris Claremont, ideatore del personaggio insieme a Jim Lee. La produzione è invece curata da Reid Carolin, Lauren Schuler Donner e Simon Kinberg.

Gambit, Deadpool e gli X-Men condividono lo stesso universo narrativo

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: ComicBookMovie

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI GAMBIT!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Anche Tom Hanks nel cast del prossimo film di Wes Anderson 31 Luglio 2021 - 14:00

L'attore affiancherà Tilda Swinton, Bill Murray e Adrien Brody nel film, che sarà girato in Spagna

Predator 5 – Dan Trachtenberg smentisce i rumor sul titolo 31 Luglio 2021 - 13:00

Il regista Dan Trachtenberg lascia intendere che Skull sia il titolo di lavorazione di Predator 5 (prequel della saga), non quello ufficiale.

Venom: La furia di Carnage – Nuova occhiata a Carnage grazie a una statua dei cinema IMAX 31 Luglio 2021 - 12:00

Una statua promozionale di Venom: La furia di Carnage ci permette di dare un'occhiata più esaustiva al design del brutale supervillain.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.