L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Bourne 5 – Anche Scott Shepherd nel cast

Bourne 5 – Anche Scott Shepherd nel cast

Di Lorenzo Pedrazzi

I dettagli su Bourne 5 (titolo non ufficiale) sono ancora scarsi, ma le riprese sono in corso e la fase di casting non è ancora terminata. Variety riporta infatti che il sequel ha appena accolto un nuovo interprete: si tratta di Scott Shepherd, che di recente ha partecipato a Il ponte delle spie di Steven Spielberg. L’anno prossimo comparirà in The Young Pope, la serie di Sky/HBO diretta da Paolo Sorrentino, mentre in precedenza ha fatto parte del cast di Effetti collaterali e Mai così vicini.

In Bourne 5, l’attore presterà il volto il Vice Direttore della CIA, che probabilmente causerà vari problemi a Jason Bourne (e viceversa). Matt Damon e Paul Greengrass torneranno rispettivamente come protagonista e come regista del film, che dovrebbe essere ambientato a dodici anni di distanza dalla precedente avventura di Bourne. Vi terremo aggiornati, ma nel frattempo potrete vedere alcune foto dal set cliccando qui.

jasonbourne

L’ultima volta che Matt Damon ha interpretato Jason Bourne è stata nel 2007 con The Bourne Ultimatum – Il ritorno dello Sciacallo, diretto da Paul Greengrass. Da allora la saga ha preso la strada del reboot con un nuovo attore-personaggio (Jeremy Renner), un nuovo regista (Tony Gilroy) e un nuovo film (The Bourne Legacy) ma ora la saga è pronta per tornare alle origini con una nuova avventura cinematografica del Bourne di Matt Damon.

Vincent Cassel interpreterà il villain, un assassino sulle tracce di Bourne. Era stato precedentemente annunciato anche l’ingresso nel cast di Tommy Lee Jones, che interpreterà un ufficiale di alto grado della CIA.

Con loro ci saranno anche Julia Stiles (di nuovo nel ruolo di Nicky), Alicia Vikander (il suo ruolo al momento è sconosciuto) mentre è da escludere la partecipazione di Jeremy Renner, anche se questo non significa che non ci saranno altre pellicole dedicate al suo personaggio.

Bourne 5 sarà diretto sempre da Paul Greengrass, che ha scritto la sceneggiatura in collaborazione con Christopher Rouse. L’uscita del film è prevista per il 29 luglio 2016.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: ComicBookMovie

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI BOURNE 5!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: Belle supera i ¥3 miliardi e l’incasso di Mirai di Hosoda 1 Agosto 2021 - 1:15

Belle di Mamoru Hosoda supera i ¥3 miliardi al Box Office giapponese e l'intero incasso di Mirai. Il film riceverà il 3 agosto il Locarno Kids Award. Buoni debutti per Crayon Shin Chan 29 e Fate/Grand Order 3

Box Office USA: Jungle Cruise apre con $13.378M, Green Knight con $2.878M 31 Luglio 2021 - 23:59

Jungle Cruise e The Green Knight superano le previsioni degli analisti con il loro debutto al box office americano, conquistando rispettivamente i primi due posti

Awkwafina e Sam Rockwell doppieranno The Bad Guys della DreamWorks 31 Luglio 2021 - 19:00

DreamWorks ha annunciato i doppiatori, tra cui Awkwafina e Sam Rockwell, del lungometraggio animato The Bad Guys in arrivo nel 2022.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.