L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Alien 5 di Neill Blomkamp è stato sospeso

Alien 5 di Neill Blomkamp è stato sospeso

Di Lorenzo Pedrazzi

Qualche nube si addensa sul futuro del misterioso Alien di Neill Blomkamp. L’ultimo aggiornamento del regista coincide con la foto del fucile a impulsi che abbiamo visto due settimane fa, ma ora sembra che la 20th Century Fox voglia concentrarsi su Alien: Paradise Lost di Ridley Scott (ovvero il sequel di Prometheus), al punto da sospendere il film di Blomkamp.

Il regista lo ha dichiarato su twitter attraverso un profilo non verificato, ma è lo stesso account che annunciò il progetto lo scorso febbraio, quindi dovrebbe essere ufficiale:

Alien è sospeso / in attesa di Prometheus 2. Quindi devo mettermi a lavorare su altre cose, per quanto ami gli xeno e il tenente Ripley.

In realtà, era già noto che Alien 5 avrebbe dovuto aspettare la conclusione dei lavori su Alien: Paradise Lost prima di entrare in produzione, come vi abbiamo riportato lo scorso agosto, e l’impressione è proprio che Blomkamp debba pazientare fino al 2017 prima di poter cominciare le riprese. Il tweet non parla di sospensione “indefinita”, ma dice chiaramente che il film è “in attesa” (pending) di Paradise Lost, quindi l’impressione è che non sia stato ancora cancellato. Vi terremo aggiornati.

alien5-ripley-hicks

La trama di questo Alien è tuttora ignota, ma ne abbiamo visto una spettacolare galleria di concept art che promette molto bene. Il progetto era partito su iniziativa dello stesso Blomkamp, poi però la 20th Century Fox ha deciso di finanziare il film per davvero, anche grazie al supporto di Sigourney Weaver. È disponibile una featurette in cui l’attrice e il regista parlano di questo nuovo capitolo, definito come un “fratello genetico” di Aliens.

Oltre a Ellen Ripley (Sigourney Weaver), nel film tornerà anche Dwayne Hicks (Michael Biehn), la cui “resurrezione” è oggetto di dibattito tra i fan. Blomkamp ha dichiarato che il suo Alien non intende ignorare completamente Alien 3 e Alien: La clonazione, ma sappiamo bene che il regista non apprezza la direzione presa dalla saga dopo il secondo capitolo, quindi cercherà di riportarla sugli stessi binari del film di James Cameron.

Vi ricordiamo che su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.

Fonte: SlashFilm

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI ALIEN 5!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Victor rinnovato per una terza stagione 30 Luglio 2021 - 18:57

Hulu ha annunciato il rinnovo per una terza stagione di Love, Victor! Verrà svelato chi c'è dietro la porta nel cliffhanger dell'episodio finale della seconda stagione

The Crown: prima foto di Imelda Staunton nei panni della Regina Elisabetta 30 Luglio 2021 - 17:41

Ecco come apparirà l'attrice nell'attesa quinta stagione di The Crown, in arrivo su Netflix nel 2022

In arrivo su Netflix un documentario su Michael Schumacher 30 Luglio 2021 - 17:30

Schumacher sarà un "ritratto profondamente personale" del sette volte campione di Formula 1, con interviste a famigliari ed ex colleghi

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.