L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Venezia 72 – Leone d’Oro a Desde allá, Gran Premio della Giuria ad Anomalisa

Venezia 72 – Leone d’Oro a Desde allá, Gran Premio della Giuria ad Anomalisa

Di Lorenzo Pedrazzi

Si è conclusa la 72ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, un’edizione che non ha certo brillato per la qualità del programma complessivo, oggetto di molte polemiche tra i giornalisti accreditati. Ciononostante, non sono mancate alcune perle

La Giuria del Concorso Ufficiale era composta dal regista messicano Alfonso Cuarón (Presidente), dallo scrittore francese Emmanuel Carrère, dal regista turco Nuri Bilge Ceylan, dal regista polacco Pawel Pawlikowski, dal regista italiano Francesco Munzi, dal regista taiwanese Hou Hsiao-hsien, dall’attrice tedesca Diane Kruger, dalla regista e sceneggiatrice britannica Lynne Ramsay e dall’attrice e regista statunitense Elizabeth Banks, che hanno deciso di assegnare i seguenti premi:

· Leone d’oro: Desde allá di Lorenzo Vigas

· Leone d’argento per la Miglior Regia: Pablo Trapero per El Clan

· Premio Speciale della Giuria: Abluka di Emin Alper

· Gran Premio della Giuria: Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson

· Coppa Volpi al miglior attore: Fabrice Luchini per L’hermine

· Coppa Volpi alla miglior attrice: Valeria Golino per Per amor vostro

· Premio Osella per la migliore sceneggiatura: Christian Vincent per L’hermine

· Premio Mastroianni a un attore/attrice esordiente: Abraham Attah per Beasts of No Nation

· Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis: The Childhood of a Leader di Brady Corbet

La Giuria della Sezione Orizzonti era invece composta dal regista americano Jonathan Demme (Presidente), dalla regista e sceneggiatrice francese Alix Delaporte, dall’attrice spagnola Paz Vega, dal regista di Hong Kong Fruit Chan e dall’attrice italiana Anita Caprioli, che hanno assegnato i seguenti premi:

· Sezione Orizzonti – Premio Miglior Film: Free in Deed di Jake Mahaffy

· Sezione Orizzonti – Premio Speciale della Giuria: Boi Neon di Gabriel Mascaro

· Sezione Orizzonti – Premio per la miglior regia: Brady Corbet per Childhood of a Leader

· Sezione Orizzonti – Premio Speciale per la migliore interpretazione maschile o femminile: Dominique Leborne per Tempête

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale della 72ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Su Youtube potrete trovare le nostre NEWS IN 60 SECONDI, e vi invitiamo a seguire i nostri canali ScreenWeek TV e ScreenWeek NEWS per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Testa a testa tra Old e Snake Eyes 23 Luglio 2021 - 18:52

Old e Snake Eyes a testa a testa al box office USA dopo la anteprime di giovedì sera, ma il podio potrebbe essere usurpato da Black Widow e Space Jam: New Legends

L’Esorcista: David Gordon Green conferma che il suo sarà un sequel diretto dell’originale 23 Luglio 2021 - 18:00

Come sappiamo, David Gordon Green è pronto per proseguire il suo percorso nel cinema horror con L'Esorcista.

Ciné 2021: i listini Adler e Warner Bros. nella giornata di chiusura 23 Luglio 2021 - 17:52

Si chiude la manifestazione per addetti ai lavori del settore cinema, con importanti anticipazioni per la nuova stagione

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.