L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Tearaway Avventure di Carta: La Recensione per Playstation 4

Tearaway Avventure di Carta: La Recensione per Playstation 4

Di Fabrizio Tropeano

Alla fine del 2013, il team di Media Molecule, gli stessi geniali autori dei primi due capitoli di LittleBigPlanet, proposero su Playstation Vita, quello che viene considerato molti uno dei migliori titoli della console portatile di casa Sony: Tearaway. A distanza di quasi due anni, il titolo torna su Playstation 4 con un nuovo sottotitolo (Avventure di Carta), nuovi livelli, un importante miglioramento visivo e molto altro ancora da scoprire nei prossimi paragrafi.

Per chi non conoscesse il titolo originale, Tearaway ci trasporta in un universo ovviamente digitale ma formato da tutti elementi in carta. Un pò onirico, un pò fiabesco, il videogame racconta la storia di una busta di carta che si trasforma in un messaggero intenzionato a qualsiasi cosa pur di consegnare un messaggio proprio al giocatore intento a vivere l’avventura su PS4.

guidinglight_scraps_1417689489_1417869669_jpg_1400x0_q85

L’esperienza di gioco proposta è quella di un action platform i cui nostri avversari principali sono le “Cartacce”, intente ad ingrigire le coloratissime ambientazioni di gioco e a spaventare i tranquilli abitanti della lande che esploreremo.

Tearaway Avventure di Carta mescola elementi tradizionali del genere videoludico di riferimento a trovate più originali come una torcia puntabile tramite il movimento del dual shock grazie ai giroscopi interni oppure l’utilizzo del touch pad che permetterà vari tipi di interazione tra cui la produzione di folate di vento che in un mondo di carta, hanno il loro perchè…

runningthrubarn_1417689490_1417869671_jpg_1400x0_q85

Media Molecule ci ha abituati molto bene con LittleBigPlanet in fatto di personalizzazione del nostro alter ego e mantengono alta la tradizione anche qui con numerosissime possibilità di editare il protagonista. Disponibile anche una companion app per smartphone con cui giocare da soli o in compagnia di un amico oltre alla possibilità di sbloccare dei papercraft dal sito ufficiale del gioco.

Da un punto di vista grafico, non è certo a queste produzioni che si chiede di mettere sotto sforzo la scheda video di Playstation 4 ma come sempre si nota la cura maniacale dei Media Molecule per i dettagli nelle ambientazioni e nei personaggi con una direzione artistica di altissimo livello. L’aumento della risoluzione a 1080p e i 60 frames al secondo lo rendono poi gradevolissimo e adeguato nel suo passaggio dal piccolo schermo di PSVita al grande schermo della TV.

Gli stessi elogi vanno fatti per la colonna sonora: le musiche di accompagnamento sono di indubbio valore mentre il “cantastorie” in italiano ci farà veramente sentire in un favola.

A differenza di altre rimasterizzazioni poi, si è deciso di inserire nuovi livelli e segreti rispetto alla versione originale, rendendo così Tearaway Avventure di Carta potenzialmente appetibile anche a chi ha giocato la versione originale su Playstation Vita.

tearaway-unfolded-09

Dal gioco originale, Avventure di Carta si porta appresso però anche l’unico difetto marcato del gioco ovvero una telecamera che a volte non si riesce a controllare nel migliore dei modi provocando qualche morte accidentale del nostro sfortunato protagonista. In realtà questa involontaria difficoltà è forse l’unico ostacolo al proseguo dell’avventura visto che il gioco è decisamente alla portata di tutti in fatto di difficoltà, anche per i players più giovani e/o meno esperti.

Tearaway Avventure di Carta risulta essere quindi una bella avventura di gioco, non violenta, allegra, piacevole per chi non cerca esclusivamente in un videogame shooter fracassoni ed altre esperienze interattive con livelli esponenziali di testosterone. Arrivato sul mercato al day one con un “mid price” invece che a prezzo pieno è un ulteriore plus per chi vuole vivere una bella ed originale (se escludiamo il videogame originale su PSVita…) fiaba interattiva.

VOTO: 8

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.