L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Monster Hunt è il maggiore incasso di sempre in Cina!

Monster Hunt è il maggiore incasso di sempre in Cina!

Di Redazione SW

Image-1 (6)_opt

Screenweek dal Giappone

Sabato scorso, 12 settembre, il fantasy cinese Monster Hunt, ha raggiunto la somma di 2 miliardi 428 milioni di yuan (circa 381 milioni di dollari) al botteghino del suo paese, diventando così il lungometraggio con i più alti incassi di sempre in Cina. Il film diretto da Roman Hui, diventato popolarissimo anche grazie ai notevoli effetti speciali in CG ed alla storia che mescola mito, arti marziali ed avventura, ha così finito per superare Fast & Furious 7, uscito lo scorso aprile, film che deteneva il precedente record. Ma la dinamicità del mercato cinematografico cinese ancora in espansione sembra suggerirci che il record di Monster Hunt sia destinato a venir abbattuto in tempi brevi, magari da qualche altro film di di casa o da qualche blockbuster hollywoodiano.

minions boxoffice

Intanto nello scorso weekend in Giappone ha debuttato direttamente al primo posto Pixels, il film con Adam Sandler ha infatti incassato 1.8 milioni di dollari nei suoi primi giorni nelle sale giapponesi. Un successo che scalza Ted 2 dalla vetta che aveva occupato per due fine settimana consecutive, e che troviamo al quarto posto, preceduto da Unfair The End, il poliziesco di casa mentre al terzo un’altra nuova entrata, il giapponese The Big Bee. Nelle retrovie sono ancora ben presenti Jurassic World, quinto, che accumula il bel bottino di 68.5 milioni di dollari nelle sue sette settimane nell’arcipelago e Mission: Impossible – Rogue Nation al sesto posto con un totale di 39.2 milioni. Buona anche la prestazione nel suo totale di Minions che dopo sette weekend nelle sale giapponesi si porta a casa un incasso di 40 milioni di dollari.

Anche Minions è stato prodotto dalla Illumination Entertainment di Chris Meledandri e Janet Healy, per la regia di Pierre Coffin e Kyle Balda. In versione originale vanta come doppiatrice il premio Oscar Sandra Bullock, mentre nella versione italiana le voci sono Luciana Littizzetto, Fabio Fazio, Alberto Angela, Riccardo Rossi e Selvaggia Lucarelli. L’uscita in Italia è fissata per il 28 agosto 2015. QUI trovate la pagina facebook italiana del film.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU MINIONS.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Morbius farà parte del MCU? Secondo Tyrese Gibson sì, ma la Sony smentisce 16 Giugno 2021 - 10:09

Nelle ultime ore Morbius, il cinecomic con Jared Leto basato sull’omonimo vampiro della Marvel, è tornato alla ribalta.

Bullet Train – Sony fissa l’uscita americana per aprile 2022 16 Giugno 2021 - 9:45

Bullet Train, l'atteso action di David Leitch con Brad Pitt e altre star, uscirà l'8 aprile 2022 nelle sale americane, stesso giorno di Sonic 2 e The Northman.

The Green Knight – Il poster ufficiale del fantasy di David Lowery 16 Giugno 2021 - 8:45

Sir Gawain leva la scure al cielo nel poster ufficiale di The Green Knight, l'attesissimo fantasy di David Lowery che uscirà il 30 luglio nelle sale americane.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.